>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0

campagna_russia_5.jpg

I soldati italiani in Russia (1941-1943) (parte V)

Va precisato che tra le cause del disastro italiano nella Campagna di Russia, ben descritte dal professor Bertotto, vanno enfatizzati i clamorosi errori relazionali dei tedeschi, accolti all’inizio come liberatori, e gli eccezionali rifornimenti americani all’URSS. Il generale Westphalen, nel suo memorabile libro «Fatal Decision» (Longanesi, 1958) li elenca sommariamente (i dati sono confermati ad abundantiam da tutte le fonti anche russe dopo la caduta del comunismo):

17.000          aerei
51.000          jeep
400.000        veicoli a cingoli
12.000          carri armati
8.000            cannoni
105               …
(L’articolo è disponibile previo sostegno)

abbonamento
abbonamento

  • Accesso a tutti i nostri articoli dal 2004

  • Accesso completo a tutti i contenuti EFFEDIEFFE (traduzioni, lettere, commenti autori/lettori)

  • Pagina personale sostenitore

A partire da soli   € 699



abbonamento



Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità