>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Archivio Articoli Worldwide

Barnard: "EU colpo di Stato, Napolitano criminale..."
Stampa
  Text size
L'intervento di Paolo Barnard non può che essere condiviso:




Fonte >
  Youtube



Home  >  Worldwide                                                         Back to top

 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# Centuri 2014-03-06 14:31
E io infatti lo condivido!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# scuppa 2014-03-06 17:50
Due settimane fa' ho scritto a Paolo Barnard riguardo il suo Comitato di Liberazione Nazionale per un Nuovo Risorgimento."Non so' se provo affetto o diffidenza verso di lei, so' solo che senza spiritualita' non ci sara' nessun Terzo Risorgimento, l'ultimo. Il proto-Risorgimento fu' quello cristiano anti-napoleonico. I neoconservatori sono i nuovi bonapartisti ma lei sembra essere per il primato dell'economia e infatti parla solo di neomercantilism o o neoliberismo. Il fascismo ha completato il primo, quello massonico di Mazzini e Cavour, il catto-comunismo ha iniziato il secondo, la Resistenza, mentre il populismo di destra, Berlusconi, e quello di sinistra, Casaleggio, stanno completando il secondo. Il Terzo Risorgimento non puo' che sposarsi con la neospiritualita ' della Terza Roma, l'ultima, cioe' la Russia di Putin. Forse si potrebbe ripartire dalla Crimea, ma con delle Brigate Internazionali cristiane anziche' con i bersaglieri come fu' nell'800.Le risorse per il Terzo Risorgimento, nuovo Faro d'Europa e forse del Mondo, potranno venire solo dalla Russia e dalla Cina, anche quest'ultima in cerca dell'armonia spirituale perduta. Dopo l'inizio di questo Terzo e Ultimo Risorgimento potra' seguire una Restaurazione dal basso, anziche' dall'alto come nell'800 post-napoleonico, che connettera' la ME-MMT con la dottrina sociale della Chiesa cattolica, per ora ritornata spiritualmente ad Avignone..."
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# The_Great Beauty 2014-03-06 21:28
per chi sà... già si sapeva dal 1990: tangentopoli / privatizzazioni ....prodi /berlosconi...draghi/dini,britannia...ciampi/amato ...ecc...
Ma ricordo che al tempo discutendo le"mie"tesi di ovvio alto tradimento a danno del popolo italico da parte del nuovo "establishment" mi davano del "matto"!.
Ma io da bravo "ultimo soldato giapponese", continuavo ...e aggiungevo: che tutto sarebbe poi sfociato in una pulizia etnica liquida (al nord!) degli autoctoni da parte da parte di alloctoni (formiche senza testa africane) tele-guidati dalle catto-sinistre "mefitiche/mafiose" e servi atlantici pro turbocapitalism o e della finanza "creativa" al solo scopo di favorire il “damping salariale” (schiavizzazion e €) per ditruggere in una mossa il ceto dei salari/stipendi,la borghesia ,l'ossatura economica italiana “bellepronta da esportazione all’est” ....e tutti continuavano a dirmi che ero proprio "matto"

Oggi dopo 20 anni posso dirlo, rimpiango il passato...(anche un pochino Craxi , anche se il grave danno, il cosidetto "divorzio" fra Tesoro e Banca d' Italia 1980 era già avvenuto per mano “orrida” di andreatta )

ma da bravo "ultimo soldato giapponese" prima o poi arriva il tempo di mollare ! non c'è onore nel sacrificio per un popolo di dementi, evasori,voltaga bbana, deboli , apostolicamente ingenui,clerica lmente disonesti, vigliacchi, scantonatori!,t ramortiti!servi /prostituti-e ante litteram... sospesi tra il grande fratello… e il divenire figli al botulino di Jap Gambardella, o peggio ancora figli del pinocchio di Firenze!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# sovranità liquida 2014-03-07 15:29
Truffa "derivati" Milano ...
assolti banche e manager
'Il fatto non sussiste'.
Ribaltata la sentenza di primo grado. Decisa la revoca della confisca

fonte ansa
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# henri 88 2014-03-08 19:22
Povero Andreatta, ha fatto pure una brutta fine.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Alexi 2014-03-07 10:20
Con la scusa di una dichiarazione sulle donne, Barnard non verrà più ospitato su La7...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# fresco 2014-03-07 13:00
V'invito a vedere il film "I complessi" vecchio film, diviso in tre cortometraggi. In due dei tre film si parla di unione europea e mercato unico . Il film del 1965, gli anni in cui si "ammassava la cementa" per costruire quello che viviamo .
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# paoloballerini 2014-03-08 11:45
Pienamente condivisibile. Seguo la trasmissione la Gabbia e in effetti è abbastanza fuori dal "coro"!!!!
Complimenti The_Great Beauty analisi perfetta e compiuta ma io nutro speranza e fiducia nelle nuove generazioni! Sta a noi seminare per loro e quindi un grazie fervido al Nostro Direttore per la sua opera.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# henri 88 2014-03-08 19:19
Da questo video, mi pare che si capisca bene che non sono le tasse a mantenere lo Stato.
Cioè, lo Stato, collasserebbe se nessuno si presentasse alle aste dei suoi titoli pubblici (btp/bot ecc).
Dunque, è una giostra che non si ferma mai.
Il debito pubblico è come il senso di colpa: il creditore tiene per le palle il debitore.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# scuppa 2014-03-10 14:59
In Argentina ho dei parenti con una discreta azienda agraria vicino Rosario. La ME-MMT ha dato subito dei risultati positivi ma l'hanno dovuta bloccare perche' gli argentini, per meta' con sangue italiano, sono subito ritornati alla paraculaggine peronista. Con la ME-MMT il lavoro non puo' essere un semplice dovere laico ma una missione sacra o quasi, perche' senza lavoro non c'e' famiglia, senza famiglia non c'e' Chiesa e senza Chiesa non c'e' Dio. L'indipendenza delle banche centrali, la fine della separazione bancaria e il ritorno alla banca universale degli anni '20 quindi la concentrazione della ricchezza sono solo gli effetti del degrado spirituale iniziato con il'68 e aumentato con la fine del comunismo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Maccabeo 2014-03-10 16:20
Bernard non capisce un caxxo ma ogni tanto dice cose giuste (sopratutto dopo che altri le hanno dette vent'anni prima... buon giorno fenomeno!!)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Istevene 2014-03-11 01:30
Invito la Redazione a porre attenzione ad alcune informazioni che tempo fa scovai in rete in merito all'onestà ed alla figura di Barnard.
Informazioni che ho trovato al seguente indirizzo (si leggano esclusivamente gli interventi del preparatissimo Mincuo, le conclusioni sulla figura di Barnard verranno immediatamente da sè): http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=41008&postdays=0&postorder=asc&start=0
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Guido Pisa 2014-03-11 10:33
Fa' piacere leggere queste cose e sapere che non sono poi cosiì solo.Grazie !
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# totonno 2014-03-16 19:57
Paolo Barnard va protetto è notizia di questi giorni che è stato scalzato ed emarginato dalla MeMT è stato escluso dalla trasmissione La Gabbia con un pretesto subito dopo aver dato notizie importanti , in anteprima , sulle politiche della troika è uno dei pochi giornalisti che ancora informa e indaga , una categoria in via di estinzione , proprio come Lei Blondet . Credo che da una vostra conversazione possano emergere punti in comune e insieme continuare ad informare chi vi segue .
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità