>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Archivio Articoli Worldwide

I 13 milioni della Margherita finiti nelle società del tesoriere
Stampa
  Text size
 Ci si domandava: “Ma chi lo vota, questo Rutelli? Come fa ad essere ancora in Parlamento? La Margherita esiste ancora?”.  Ora è tutto chiaro: esiste perchè ancora aveva un tesoretto di 13 milioni di rimborsi  elettorali. Un tesoretto occultato.

A Lusi 90 bonifici. Soldi per l' appartamento e in Canada L' accusa Il senatore del Pd è indagato per il reato di appropriazione indebita Il partito Delega del conto anche per Francesco Rutelli che dice: «Siamo parte lesa»

ROMA - Soldi del partito utilizzati per acquistare un appartamento al centro di Roma e altri beni personali. Ben 13 milioni di euro della Margherita che l' ex tesoriere del partito è accusato di aver dirottato su società italiane ed estere. Si tratta di rimborsi elettorali e di altri finanziamenti provenienti dal Partito democratico, ma Luigi Lusi - tuttora senatore del Pd - li avrebbe gestiti come se fossero suoi. Per questo è indagato per appropriazione indebita dalla Procura di Roma, ma l' inchiesta non è terminata. Ci sono ancora alcuni aspetti da chiarire e uno riguarda l' intera movimentazione del conto corrente, sul quale aveva la delega a operare anche l' ex presidente Francesco Rutelli che ha già annunciato di essersi costituito parte civile insieme agli ex vertici del partito. L' attuale leader di Api è stato interrogato come testimone dai magistrati e ha dichiarato di non aver mai avuto alcun ruolo nella gestione economica.

Lusi avrebbe invece ammesso di aver spostato i soldi e non è escluso che alla fine possa addirittura decidere di patteggiare la pena. Intanto sono stati comunque disposti ulteriori controlli per ricostruire «entrate» e «uscite» tra il gennaio 2008 e l' estate 2011, esattamente il periodo durante il quale il senatore avrebbe «svuotato» il conto, per verificare eventuali altri trasferimenti illeciti. L' appartamento di lusso Gli accertamenti vengono avviati nel novembre scorso quando i magistrati ricevono una segnalazione di operazione sospetta da Bankitalia. Da un conto corrente intestato a «Democrazia e libertà» sono infatti partiti novanta bonifici in poco più di due anni e mezzo e dunque si chiede alla Guardia di Finanza di scoprire causali e destinatari dei soldi. Quel deposito - come scoprono gli investigatori delle Fiamme gialle - «è alimentato da accrediti disposti a titolo di rimborso elettorale e da trasferimento di fondi del Partito democratico». Si scopre così che gli accrediti sono stati tutti inviati alla «TTT srl».

Si tratta di una società riconducibile a Lusi e il passaggio di denaro è stato giustificato come «pagamento di fatture per consulenze». In realtà le verifiche patrimoniali raccontano tutt' altra storia. Con i soldi del partito, l' ex tesoriere della Margherita ha acquistato uno splendido appartamento in via Monserrato 24, nel cuore della Capitale, e l' ha pagato un milione e 900 mila euro. Agli atti dell' indagine viene allegata la pratica di mutuo e la documentazione dalla quale risulta che l' acquirente è proprio il politico del centrosinistra, visto che negli atti notarili non vengono indicati altri beneficiari. Le società canadesi Le verifiche proseguono e l' attenzione degli investigatori si concentrano su un' azienda che si occupa di transazioni di stabili e appartamenti, la «Paradiso immobiliare». Le prime verifiche accreditano l' ipotesi che anche in questo caso possa trattarsi di un trasferimento fittizio di denaro che in realtà ritorna poi nella disponibilità privata di Lusi. Ma sono gli importi a interessare chi indaga. Perché c' è un primo trasferimento di un milione e 863 mila euro nella casse di questa società e viene disposto un ulteriore accredito allo stesso beneficiario, questa volta pari a 2 milioni e 815 mila euro. La causale è sempre la stessa: consulenze. È possibile che si tratti di prestazioni professionali legate a compravendite di beni molto costosi, ma perché utilizzare i soldi del partito?

Lusi si è davvero appropriato indebitamente di tutti questi soldi o copre invece affari di altri? Una pista da seguire porta direttamente a Toronto, dove ha sede la Luigia Ltd, società di dominio canadese anch' essa riconducibile a Lusi, che riceve 272 mila euro. E poi ci sono trasferimenti di somme di inferiore entità, ma ritenuti comunque interessanti dagli inquirenti perché riguardano direttamente Lusi. Sul suo conto personale vengono bonificati 49 mila euro, altri 60 mila arrivano invece su quelli intestati al suo studio legale.

Ulteriori 119 mila euro li riceve pure uno studio di architettura «Giannone-Petricone» che ha sede in Canada. Non sembra affatto una coincidenza il fatto che Pina Petricone è la moglie di Lusi e risulta nata a Toronto. Le mancate autorizzazioni Il senatore del Pd viene convocato in Procura la scorsa settimana e gli viene chiesto conto di ogni movimentazione. Secondo le indiscrezioni non avrebbe negato il trasferimento di denaro e adesso i magistrati vogliono capire se davvero sia riuscito a sottrarre i 13 milioni senza che nessuno se ne accorgesse, o se invece abbia potuto contare sulla complicità di qualcuno. Appare infatti poco credibile che in tre anni - quando la Margherita era già fusa con i Ds ed era nato il Partito democratico - nessuno gli abbia chiesto conto della destinazione dei soldi. Anche perché si trattava per la maggior parte di rimborsi elettorali e dunque di disponibilità da utilizzare per iniziative degli esponenti del partito o comunque da concordare con il Pd che, tra l' altro, aveva dirottato parte dei finanziamenti proprio su quel deposito.

Rutelli ha negato di aver autorizzato trasferimenti di somme, bisognerà capire che tipo di controlli erano stati predisposti dalla Margherita, tenendo conto che circa 5 milioni sono stati utilizzati per pagare le tasse. Si deve verificare se si trattava di imposte relative ai soldi ricevuti dalla Margherita dopo le elezioni oppure di balzelli relativi agli affari privati. E così stabilire anche chi avrebbe dovuto vigilare sul corretto utilizzo dei soldi e non l' ha fatto.

Fiorenza Sarzanini

Fonte >
  Corriere della Sera



Home  >  Worldwide                                                                               Back to top

 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# Vitoparisi3 2012-02-02 10:37
... Quelle tagliole nei cassetti alla Totò...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-02-02 19:29
Citazione Vitoparisi3:
... Quelle tagliole nei cassetti alla Totò...


Eeehhh... 'A+LIVELLA... che è, davvero,ormai, la sola praticabile, justa, necessaria ..."CVRA"... A+DEO+PIACENNO...
atta a spazzar via tutta quanta, l'odierna, degenerata...
"umanità"... DEO+GRATIAS!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# cittadino_solitario 2012-02-02 10:49
Brutta razza quella dei Kompagni borghesi.
Senza uno straccio di ideologia a cui credere (se anche ne avessero avuta una in passato), possono far sfoggio di una impeccabile faccia di bronzo quando ammettono il reato e desiderano restituire il maltolto.
Lusi non è l'unico. Ha solo la sfortuna di non poter giustificare con coperture "istituzionali" i suoi rapidi prelievi, degni dei migliori rapinatori di gioiellerie.
Da elevare a simbolo di politico e uomo fallito.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-02-02 18:10
Citazione cittadino_solit ario:
Brutta razza quella dei Kompagni borghesi.
Senza uno straccio di ideologia a cui credere (se anche ne avessero avuta una in passato), possono far sfoggio di una impeccabile faccia di bronzo quando ammettono il reato e desiderano restituire il maltolto.
Lusi non è l'unico. Ha solo la sfortuna di non poter giustificare con coperture "istituzionali" i suoi rapidi prelievi, degni dei migliori rapinatori di gioiellerie.
Da elevare a simbolo di politico e uomo fallito


Eh, sì... è la terminale esibizione di quella tanto osannata, e te credo, e così idolatrata, e te pareva... "repubblica-demonio-cratica-nata-dalla-resistenza"...
che sta tirando finalmente le sue immonde, puzzolenti, ignobili cuoia, fra le ormai quotidiane...
"RVBERIE, SCANDALI E MAZZETTE"... e non potranno certo più salvarla, con ipocriti predicozzi e strumentali fervorini... NE'... L'OMO DE LO KOLLE... NE'... LO BLANCO+VESTVTO DE LO KVPPOLONE... QVIA... L'ALTISSIMO+OMNI+ POTENTE L'HA GIA' CONDANNATA... AD JVSTA ET NECESSARIA... "SECVRA+MVERTE"...
e che così sìa... e così sarà... DEO+GRATIAS+AME N+ALLELUJA!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Pietro G 2012-02-02 12:44
Cambiano le generazioni dei politici, cambiano persino le repubbliche ma certe cose rimangono immutabili.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-02-02 19:11
Citazione Pietro G:
Cambiano le generazioni dei politici, cambiano persino le repubbliche ma certe cose rimangono immutabili


... come... LA MVERTE... mon ami!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# ant 2012-02-02 12:55
L'ITALIA si trova così perchè gli italiani sono dei venduti buoni a nulla la cui unica soddisfazzione è farsi prendere per il c... dai politici tutti, di cui anche cittadino solitario ne è un bellissimo esempio.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-02-02 14:11
Citazione ant:
L'ITALIA si trova così perchè gli italiani sono dei venduti buoni a nulla la cui unica soddisfazzione è farsi prendere per il c... dai politici tutti, di cui anche cittadino solitario ne è un bellissimo esempio


ERRATA KORRIGE... "I-taglia" ed "I-tagliani"... vil, dannata, servil razzaccia di cortegiani, ladri e ruffiani...
sui quali tosto... VOGLIA L'ONNI+POTENTE... metter una più che justa, doverosa, necessaria "taglia" alla Far-West... "DEAD OR ALIVE"... e questo prima che sia troppo tardi...
AMEN... ALLELUJA!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-02-03 00:54
Motto della defunta "MARGHERITA"... "DEMOCRAZIA E' LIBERTA'"...
sì, come no, certo... DE MAGNA' E DE RUBA'... hahaha...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# maxim 2012-02-03 08:34
Sarcastico come sempre NOMEN.
Però cari miei l'italya è quasi tutta così, non meravigliamoci + di tanto.
Questi mascalzoni ci hanno portato, sic et simpliciter, alla rovina nostra e dei nostri figli e nipoti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-02-04 12:36
Citazione NOMEN:
Motto della defunta "MARGHERITA"... "DEMOCRAZIA E' LIBERTA'"...
sì, come no, certo... DE MAGNA' E DE RUBA'... hahaha...


... e, di questo passo... pronunziar la magica, illusoria, mirabolante parolona... "DEMO-CRAZIA"... tramite la quale, a tutt'oggi, tutti 'sti furbastri, vili, ipocriti... "rappresentatori "... si fan lautamente mantener, vita natural durante,a posto "fisso" garantito... VSQVE AD MORTEM... da quei cretini fessi dei lor "elettori"... dir, dicevo... "DEMO(NIO)-CRAZIA"... sarà come profferir la più orrenda... "BESTEMMIA"... CONTRO DIO E CONTRO IL POPOLO!!!
ERGO... che sia messo subito... A MVERTE... A DEO PIACENNO... seduta stante, lì, sul posto, chi solo osasse ancora pronunziarla, la maledetta, blasfema, esecrabile parola... "DEMO-CRAZIA"... e così sìa... e così sarà... DEO+GRATIAS+AME N+ALLELUJA!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-02-06 19:29
Citazione NOMEN:
Citazione NOMEN:
Motto della defunta "MARGHERITA"... "DEMOCRAZIA E' LIBERTA'"...
sì, come no, certo... DE MAGNA' E DE RUBA'... hahaha...


... e, di questo passo... pronunziar la magica, illusoria, mirabolante parolona... "DEMO-CRAZIA"... tramite la quale, a tutt'oggi, tutti 'sti furbastri, vili, ipocriti... "rappresentatori "... si fan lautamente mantener, vita natural durante,a posto "fisso" garantito... VSQVE AD MORTEM... da quei cretini fessi dei lor "elettori"... dir, dicevo... "DEMO(NIO)-CRAZIA"... sarà come profferir la più orrenda... "BESTEMMIA"... CONTRO DIO E CONTRO IL POPOLO!!!
ERGO... che sia messo subito... A MVERTE... A DEO PIACENNO... seduta stante, lì, sul posto, chi solo osasse ancora pronunziarla, la maledetta, blasfema, esecrabile parola... "DEMO-CRAZIA"... e così sìa... e così sarà... DEO+GRATIAS+AME N+ALLELUJA!!!


Ah... una più che necessaria precisazione, a scanso d'equivoci... INDIRETTA-"RAPPRESENTATIVA "... che è davvero inaccettabile... QVIA... diabolicamente, satanicamente divide il Popolo Sovrano in... "ELETTI ed elettori"...
ovverossia... "DRITTI e fessi"... cioè...
"10.000 € contro 1.000 €"... mentre la sola accettabile è la... "DIRETTA+PARTECI PATIVA"... nella quale ognuno rappresenta solo se stesso e nessun altro... ovviamente!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-02-06 21:28
Citazione NOMEN:
Citazione NOMEN:
Citazione NOMEN:
Motto della defunta "MARGHERITA"... "DEMOCRAZIA E' LIBERTA'"...
sì, come no, certo... DE MAGNA' E DE RUBA'... hahaha...


... e, di questo passo... pronunziar la magica, illusoria, mirabolante parolona... "DEMO-CRAZIA"... tramite la quale, a tutt'oggi, tutti 'sti furbastri, vili, ipocriti... "rappresentatori "... si fan lautamente mantener, vita natural durante,a posto "fisso" garantito... VSQVE AD MORTEM... da quei cretini fessi dei lor "elettori"... dir, dicevo... "DEMO(NIO)-CRAZIA"... sarà come profferir la più orrenda... "BESTEMMIA"... CONTRO DIO E CONTRO IL POPOLO!!!
ERGO... che sia messo subito... A MVERTE... A DEO PIACENNO... seduta stante, lì, sul posto, chi solo osasse ancora pronunziarla, la maledetta, blasfema, esecrabile parola... "DEMO-CRAZIA"... e così sìa... e così sarà... DEO+GRATIAS+AME N+ALLELUJA!!!


Ah... una più che necessaria precisazione, a scanso d'equivoci... INDIRETTA-"RAPPRESENTATIVA "... che è davvero inaccettabile... QVIA... diabolicamente, satanicamente divide il Popolo Sovrano in... "ELETTI ed elettori"...
ovverossia... "DRITTI e fessi"... cioè...
"10.000 € contro 1.000 €"... mentre la sola accettabile è la... "DIRETTA+PARTECI PATIVA"... nella quale ognuno rappresenta solo se stesso e nessun altro... ovviamente!!!


Eh, sì, al... "DRITTO-ELETTO-RAPPRESENTANTE"... spettan per lo meno DIECIMILA Euro.. .mentre quel suo tapino di... "FESSO-ELETTORE-RAPPRESENTATO"... si deve contentar di miserabili MILLE Euro, quando gli va bene... e che pacchia,ragazzi ... LA "RAPPRESENTANZA"... "DEMO-CRATICA"!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Sivispacemparabellum 2012-02-03 17:44
Altro che simpatiche tagliole nei cassetti, bisogna importare qualche boia dall'Arabia Saudita esperto nel taglio delle mani.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-02-06 18:49
E al suddetto "Tesoriere" messo a guardia del "Tesoro", pardon, del... "MALLOPPO"... della defunta... "MARGARITA"... andrebbe, per laica, democratica, repubblicana Justitia, lasciata la scelta... fra l'esser... "FVCILATO+SVBITO "... oppure trascorrer i restanti decenni della sua vita, in un bel confortevole, accogliente... "GVLAG+SIBERIANO "!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità