>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Archivio Articoli Worldwide

Nasce il movimento per uscire dall’euro
Stampa
  Text size
L’iniziativa di Paolo Barnard

«Non eravamo i Piigs, torneremo Italia. Programma di salvezza economica del Paese». È questo il titolo a caratteri cubitali comparso ieri sul Corriere della Sera. Un’intera pagina acquistata (e il costo dovrebbe aggirarsi tra i 20mila e i 40mila euro) dal giornalista e blogger Paolo Barnard per pubblicizzare la proposta presentata dall’MeMmt (Mosler economics modern money theory for public purpose) per portare il Paese fuori dalla crisi.

L’idea di fondo del manifesto, corroborata da molte citazioni dell’americano premio Nobel per l’economia Paul Krugman e peraltro più volte illustrata pubblicamente dallo stesso Barnard, è che la grande truffa dell’euro sia il frutto di un progetto politico franco-tedesco (ispirato, pero, dai poteri finanziari e industriali internazionali, una élite di cui fa parte anche il premier Mario Monti) studiato a tavolino per mettere all’angolo gli altri Paesi europei. E che, quindi, la prima mossa da fare sia quella di riappropriarsi della sovranità monetaria.

I passi successivi sono dettagliatamente descritti in un programma scaricabile su internet stilato dagli economisti Warren Mosler, Mathew Forstater, Alain Parguez e dallo stesso Barnard. Gli animatori dell’appello non chiedono soldi ne consenso politico, ma soltanto che ognuno presenti il programma di salvezza ai proprio partito di riferimento chiedendone l’adozione in cambio del voto. II tutto, assicura Bernard, «perché tornare Italia si può e si deve».

Fonte >  Rassegna camera

Home  >  Worldwide                                                                               Back to top

 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# spawnman 2012-11-28 12:37
piccolo problema: chiedere al proprio partito di mantenere una promessa elettorale... pia illusione
Meglio sarebbe potere raccogliere le firme per un referendum...ma anche qui verrebbe fantomaticament e annullato come già fatto un precedenza. In Italia sembra di essere come quei topolini da laboratorio che girano per labirinti infiniti...si corre ma e' tutto inutile...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# VALFRED 2012-11-28 17:01
BOMB NOW!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# albano81 2012-11-28 19:30
Ecco un altro che promette pane e figa gratis per tutti... basta stampare coriandoli colorati chiamati soldi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# panic room 2012-11-29 14:38
tutti parlano e dispensano ricette ...
ma dal medioevo ad oggi l'unica cosa che è cambiata veramente , ma veramente! veramente!?

e che ci prendono per il culo, informandoci pure!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# DBF 2012-11-29 17:43
BRAVO. VOGLIONO AZZERARE I DEBITI SERVITI AD ACCELERARE I RITMI INNATURALI DI CERTI UMANOIDI CON I POCHI SOLDI DEI RISPARMIATORI DIMEZZANDO IL DIMEZZATO DALL' EURO. GIÀ LE PAGHE ERANO DIMEZZATE. HANNO PRESO PER IL CULO INTERE
GENERAZIONI COMPRESI I RAGAZZI
TEDESCHI A DIFESA DEI VALORI PER POI ELIMINARLI E CON LORO IL MEGLIO IL BENE. CI HANNO VOLUTO SOLO ESTINGUERE PER OTTENERE SERVI E SERVI DEI SERVI.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Marcello 2012-12-10 21:49
Forse questa è l'ultima opportunità che abbiamo di riimpadronirci della libertà che ci stanno rubando.... ma loro sono potenti e organizzatissim i..... Noi abbiamo solo il numero di persone.... Se riusciamo a stare uniti e ad informarci, ma informarci veramente, allora forse possiamo liberarci dalle catene che senza che ce ne accorgIamo ci stanno piano piano imprigionando!! !!
Smettiamola di combattere tra noi..... il nemico è un altro!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità