>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Archivio Articoli Worldwide

Preghiere per Maloula sotto attacco!
Stampa
  Text size
La comunità cristiana di Maloula lancia una domanda accorata di aiuto ai cristiani di tutto il mondo

"Friends, brothers and sisters unite our prayers and our praise for the Monastery of Maloula in Syria the cradle of Christianity. At this time it is under the dominion of evil but us that we are children of God we are conquerors in Christ Jesus" (messaggio da Maloula, 4 settembre 13)

Nei giorni scorsi, informazioni giunte direttamente da membri della comunità musulmana in Ma'loula informavano che un imminente attacco di elementi armati di al-Nosra , affiliati ad al-Qaeda, su questo antichissimo villaggio, era in fase di preparazione.
Se Aleppo era il simbolo dello sviluppo economico della Siria, Maaloula è il simbolo di una Siria unita e tollerante , come questo Paese è stato prima dell'avvento della "rivoluzione".
A Ma'lula, situata a 20 km da Sednaya, siamo di fronte a due minoranze completamente integrate che vivono insieme e non fianco a fianco: una minoranza religiosa e delle minoranze linguistiche. Greco-cattolici, greco- ortodossi e musulmani  condividono il villaggio in armonia e cristiani e musulmani parlano arabo e siriaco nel proprio  dialetto detto " siriaco di Ma'loula" , essendo nient'altro che un "dialetto aramaico" molto vicino, se non identico, al dialetto galileo che Cristo ha parlato.
Il mondo intero assisterà impassibile alla scomparsa di questo antico borgo noto fin dal XII secolo, i cui abitanti non hanno mai fatto male a nessuno?
Non vedremo un  Paese occidentale, apparentemente democratico, alzarsi in piedi e intervenire in modo che non accada il genocidio dei cristiani in Siria, nel silenzio delle nazioni?
Permetterà un'aggressione che porterà al potere in Siria i fondamentalisti?
Il teologo Georges di Cipro parlava di Ma'loula già nel XII secolo. Yaqut al-Rumi menziona sotto il nome di Gherud غرود.

Iscrizioni greche, il gran numero di tombe, edifici dal periodo bizantino a Ma'loula , mostrano l'importanza del borgo.
La geografia della Ma'loula è pittoresca: i lati del villaggio sono protetti da due parate strette e inaccessibili, mentre l'ingresso principale rivolto verso est è difeso da due enormi rocce che si ergono come fortezze e giuste sulla sinistra della strada.
Il villaggio si forma su un gigantesco anfiteatro a gradinate le cui case sono stipate una sopra l'altra e si aggrappano al picco centrale. Strade tortuose e una via collinare che percorre trasversalmente il posto in ogni direzione, da una terrazza, attraverso una casa, tra-crossing, per perdersi finalmente in una situazione pianeggiante. Un labirinto dove solo i locali conoscono il loro orientamento.
Le chiese si moltiplicano in Ma'lula. Ci sono in primo luogo quelli dei conventi San Sergio e Santa Tecla. Poi quelle del villaggio di S. Elia e S. Leonzio, oltre a diverse piccole cappelle. Sono luoghi di luoghi di culto e di rara bellezza artistica.

Per saperne di più su questo splendido paese per il quale non cessiamo di versare lacrime di fronte agli attacchi da parte dei fondamentalisti islamici, è possibile consultare questa fonte.


Fonte >  Ora pro Siria


Home  >  Worldwide                                                     Back to top

 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# sivispacemparabellum 2013-09-05 13:53
L'occidente è diventato demoniaco e fà di tutto per elevare satana e distruggere costumi millenari, usa la pederastia eletta a sistema, gli integralismi religiosi come testa d'ariete, usa l'invidia americana ed il senso di inferiorità per non avere cultura ed infine non rispetta nemmeno la Santa Maternità.
L'occidente cerca di bandire Dio ma non ci riuscirà, và sradicato l'uso della lingua inglese che deve essere praticata solo più dagli specialisti e glottologi.
Ivan
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Militiaceleste1 2013-09-09 12:05
'occidente è diventato demoniaco e fà di tutto per elevare satana e distruggere costumi millenari, usa la pederastia eletta a sistema, gli integralismi religiosi come testa d'ariete, usa l'invidia americana ed il senso di inferiorità per non avere cultura ed infine non rispetta nemmeno la Santa Maternità."
CONDIVIDO; cerchiamo di fare qualcosa per EVITARE LO STERMINIO E IL CULTURICIDIO DEI CRISTIANI D'ORIENTE, CULLA DELLA CIVILTA' OCCIDENTALE OLTRE CHE DELLA CHIESA.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Gianni-84 2013-09-09 15:48
Non capisco perchè vorreste sradicare le lingua inglese. Attenti a non diventare i "qaedisti" del cristianesimo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità