>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Archivio Articoli Worldwide

Per il centenario di Kim Il-sung il regime spenderà 2 miliardi di dollari
Stampa
  Text size
La cifra è folle, se si considera che allo stesso prezzo il governo potrebbe comprare 4,75 milioni di tonnellate di riso e che circa metà della popolazione vive con meno di 1 dollaro al giorno. Una fonte: “Inviteranno circa 10mila persone, spesate di tutto”. E Pyongyang vuole anche spedire un razzo nello spazio.

La Corea del Nord spenderà per il centenario della nascita di Kim Il-sung circa 2 miliardi di dollari, pari a un terzo del suo bilancio annuale. Con questa cifra potrebbe comprare al prezzo corrente circa 4,75 milioni di tonnellate di riso. Nonostante abbia una popolazione sull'orlo perenne della carestia e abbia chiesto al mondo di inviare aiuti umanitari, Pyongyang non ha intenzione di risparmiare per celebrare il compleanno del "presidente eterno" del Paese.

I dati sono stati resi noti dal governo della Corea del Sud, che controlla da dietro il confine lo scomodo vicino. Quello che è certo è che il regime comunista ha invitato i rappresentanti di 48 nazioni alle festività previste per il centenario, che cade il 15 aprile. Il funzionario di un ex Stato sovietico racconta: "La Corea del Nord ha invitato circa 100 rappresentanti del mio Paese e ci ha offerto viaggio e alloggio: è la prima volta che capita".

Inoltre, sempre secondo la stessa fonte, "centinaia fra ballerini e altri artisti sono stati assunti dal governo: secondo me, alla fine gli ospiti spesati di tutto non saranno meno di 10mila". Secondo l'agenzia di stampa del regime, al popolo "saranno dati 100 doni da parte del governo": per il Nuovo anno, il nuovo dittatore Kim Jong-un ha regalato ai bambini un pezzo di corda per saltare.

Ogni 5 o 10 anni, a seconda dell'importanza del numero, Pyongyang ricorda la nascita del fondatore spendendo fra i 300 e gli 800 milioni di dollari. La spesa complessiva di quest'anno si ottiene se si accumula, oltre agli inviti, anche la costruzione e il lancio del razzo con cui il Paese spera di entrare nel club degli astronomi mondiali.

La Corea del Nord è uno dei Paesi più poveri al mondo. Non è possibile fornire dati certi perché il governo non li rivela, ma fonti del Sud sostengono che circa la metà dei 22 milioni di abitanti vive sotto la soglia della povertà, ovvero con meno di 1 dollaro al giorno. La maggior parte degli introiti statali proviene dalla vendita di antracite e altre risorse naturali alla Cina, che l'anno scorso ha speso per questa voce 1,15 miliardi di dollari.

Fonte >  Asia News


Home  >  Worldwide                                                                               Back to top

 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# sivispacemparabellum 2012-03-22 14:08
E' un'infima frazione di quanto spende la democratica America con il 40% della popolazione sotto la soglia della povertà.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Nova 2012-03-22 16:14
Lanciare un missile nello spazio significa che la Corea del Nord è in grado di colpire qualsiasi punto della terra nella sua trajettoria balistica ed esso può essere a testata nucleare perchè anche questa possiedono.
Avere un reddito di un dollaro al giorno può essere soddisfacente in un Paese dove generi di prima necessità, casa, sanità, istruzione sono gratuiti.
Dei 2,5 milioni di carcerati negli USA molti svolgono lavori forzati remunerati appunto con un dollaro al giorno e nessuno si scandalizza. Negli USA sia i media che il governo stesso non sono espressione della volontà e degli interessi del popolo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Juma 2012-03-23 02:22
Le notizie della Corea del Sud hanno poca credibilità. E' invece molto probabile che la Corea del Nord stia molto meglio di quanto dicano sia la cosiddetta Corea del Sud che i neocon di AsiaNews.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Riccardo 2012-03-26 20:25
Io ci sono stato, in Corea del Nord, e posso garantire che stanno male.
Ma male davvero...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità