>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Archivio Articoli Worldwide

Test Tfa, strage di aspiranti docenti di filosofia. In 8 Università 0 ammessi alla prova scritta
Stampa
  Text size
Classe A036, 588 posti disponibili per i corsi abilitanti. Soltanto in 141 superano la prima prova preliminare

Strage di aspiranti docenti di filosofia ai test di ammissione ai Tfa. Su 588 posti disponibili, solo 141 hanno superato il primo quiz a risposta multipla. In otto università nessuno dei candidati è stato ammesso. Una Caporetto, se consideriamo che si tratta della prima di tre prove. E, teoricamente, della più semplice da superare.

LA PROCEDURA - I Tfa sono tirocini formativi che abilitano all'insegnamento scolastico (hanno sostituito le Ssis, scuole di specializzazione per l'insegnamento). Frequentarli è l'unica strada percorribile per poter insegnare nelle scuole medie e superiori. I test per le varie classi di concorso sono cominciati il 6 luglio. Sessanta domanda, e l'obblico matematico di raggiungere la soglia dei 21/30. Pena l'esclusione. Il 9 è stata la volta della classe di concorso A036, filosofia, psicologia, e scienze dell’educazione. Quasi tremila iscritti alle prove per un totale di 588 posti disponibili. Appena in 141 riescono però a superare il quiz a risposta multipla. In atenei importanti e molto frequentati come Milano, Cagliari, Sassari, Urbino e Trento zero promossi. Così come alla Lumsa, alla UniCal e a Cassino. A Torino sono passati in 9 su 112. A Firenze 6 su 187. A Padova 8 su 148.

LE POLEMICHE - Sui blog e sui forum abbondano le polemiche. Numerosi candidati scrivono lamentandosi di domande troppo difficili. Un lettore di Modena, riferendosi ad uno dei quesiti più contestati, scrive ad esempio al popolare sito Orizzonte Scuola: «Chi è Amafinio? Non voglio emulare Don Abbondio con il suo proverbiale "Carneade, chi era costui?", ma, santo cielo, è possibile che sulla bibbia degli studi filosofici delle Università italiane, la Storia della Filosofia di Nicola Abbagnano, 4000 pagine di autori e opere, non sia mai citato?».

Fonte >  Corriere.it


Home  >  Worldwide                                                                               Back to top

 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# Il trovatore. 2012-07-23 19:39
Già, Amafinio... chi era costui?
Strano, io me lo ricordo dal liceo, ne (s)parlava Cicerone. Bah... altri tempi.
Devo procurarmi una copia di questo esame: sono curioso di vedere le altre domande "impossibili".
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# K.Iannuzzi 2012-07-23 20:43
Facendo due conti, i due terzi del test dovevano riguardare Amafinio se l'aspirante non ha totalizzato 21/30.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Il trovatore. 2012-07-24 09:08
Ottima osservazione.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# made in Italy 2012-07-23 22:58
tra qualche mese salta il coperchio ...
vedrete che il TFA e l'università non sarà una priorità
"no money no party"
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# AlexFocus012 2012-07-24 09:40
A riguardo della domanda finale dell'articolo azzarderei una considerazione: è possibile che Abbagnano sia un'ennesimo "venerato maestro" che, proprio in quanto tale, ha il potere di esaltare o annullare o stravolgere parti della conoscenza in base a criteri "estetici", oppure per simpatie / antipatie, magari di tipo ideologico, invece che scientifiche e nessuno gli può dire niente. Come capitò a me con un "esimio", "preclaro", "internazionale" professore di Elettromagnetis mo che, per questa complessa e corposa materia, aveva pubblicato inizialmente degli striminziti formulari incompensibili. Poi, qualche anno dopo, aveva dato alle stampe un tomo della Boringhieri (molto più costoso!) in cui gli argomenti erano TUTTI mescolati in OGNI capitolo: assolutamente ingarbugliato e inestricabile. Io gli chiesi che moda intellettuale aveva seguito e lui mi disse, sgranando gli occhi: "ma per la didattica!". fallito...
Poi trovai un testo per una materia propedeutica, Fisica II di Melissinos (greco naturalizzato USA) che spiegava le stesse cose in modo assolutamente più chiaro e costava meno. Vaglielo a dire...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Robert De Zan 2012-07-25 16:26
Io non ho partecipato a questo "buco di culo" di prova, mia moglie l'ha fatta, le domande che c'erano con relative risposte trabocchetto sono degne del miglior nozionismo (tipo ricordarsi delle date di morte di alcuni re di Roma poco conosciuti. Ci si poteva preparare su un libro di quiz ulteriormente internet-ampliato. Per conoscere almeno i 21/30 bisognava aver letto e riletto quel libro più volte, oppure aver trovato uno stratagemma per comunicare le domande all'esterno. Una cosa devo sottolineare, per il fatto di riuscire a registrarsi correttamente doveva dare il:"prova superata", per la cronaca, per partecipare e poter insegnare alle medie, bisogna sganciare 100 euro, per medie e superiori, 200 euro, sicuramente è stato un bel business. In questo contesto il saper insegnare cioè trasmettere qualcosa a qualcuno è argomento sconosciuto.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Amafinio 2012-08-03 22:49
Test per la 36A davvero così difficile ?? Chi vuole verificare trova il test all'indirizzo https://tfa.cineca.it/esiti/

...i quesiti erano su Platone, Mounier, Blondel, Jonas, Avenarius, Rorty, Feyerabend, Husserl, Comenio, Vygotskij, Althusser, Locke, Bruner, Bloom, Kohler, Wundt, Binet, Watson, Freud, Adler, Jung, Piaget, Skinner, Adorno e Horkeimer, Pareto, W.Mills, M. Weber, N. Luhmann, Tonnies, Durkheim, Nietzsche, T. Parsons, K.Mannheim...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità