>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-152

RSS 2.0
menu-1
http://www.oggi.it/attualita/files/2011/12/david_mills_645.jpg
Mills: mi vergogno, Berlusconi è "totalmente innocente"
Stampa
  Text size
MILANO - L'avvocato inglese David Mills, sentito oggi come testimone al processo dove Silvio Berlusconi è imputato di corruzione giudiziaria, ha detto che il denaro con cui, secondo l'accusa, sarebbe stato corrotto dall'ex premier proveniva da una persona diversa e che si vergogna di averlo attribuito in passato ad un dirigente del gruppo Fininvest.

Berlusconi è accusato di aver pagato 600.000 dollari all'avvocato britannico affinché rendesse testimonianze reticenti in processi in cui lui era precedentemente imputato. Accusa che il Cavaliere ha sempre respinto.

Il pm di Milano Fabio De Pasquale ha chiesto conto all'avvocato inglese, collegato in video da Londra, della versione che aveva fornito nel 2004 al fisco inglese, secondo la quale quei 600.000 dollari li avrebbe ricevuti dall'ex manager del gruppo Fininvest Carlo Bernasconi per conto di Berlusconi.

Mills ha ribadito che i soldi in realtà provenivano dell'armatore Diego Attanasio, ma che non voleva tirarlo in ballo perché all'epoca Attanasio era nei guai con la giustizia italiana e anche lui temeva di finire sotto inchiesta.

"Ero nel panico, avevo bisogno di presentare una storia al fisco inglese. Visto che la vera storia di Attanasio non potevo utilizzarla, dovevo collegarla a qualcun altro", ha detto oggi ai giudici italiani.

"BERLUSCONI NON HA NIENTE A CHE FARE CON I 600.000 DOLLARI"

Nascerebbe così, secondo l'avvocato inglese, la versione dei soldi ricevuti da Bernasconi -- defunto nel 2001, ben prima quindi della deposizione -- di cui ora dice di pentirsi amaramente.

"Tutto quello che riguarda Silvio Berlusconi e Carlo Bernasconi è fittizio, è un'invenzione pericolosa", ha detto oggi Mills. "Mi vergogno profondamente di avere collegato questa storia a Bernasconi".

"Voglio attestare la totale innocenza del dottor Berlusconi. Lui non ha niente a che fare con in 600.000 dollari", ha aggiunto l'avvocato inglese, dicendo di sperare che "nel prosieguo tutta la linea della pubblica accusa" venga smontata.

Mills, in un processo gemello, è stato condannato in primo e secondo grado come corrotto a quattro anni e sei mesi, per essere poi prosciolto dalla Cassazione per intervenuta prescrizione del reato.

Soddisfatto, ovviamente, Berlusconi che ha ascoltato la testimonianza di Mills dall'aula del processo.

"E' stata una ottima udienza, mi sento molto sollevato per il riconoscimento dell'avvocato Mills sui 600.000 dollari, che che secondo me conclude questa vicenda", ha detto l'ex premier.

Le prossime udienze del processo a Berlusconi sono state fissate per il 16 e 20 gennaio - date entro cui dovrebbe svolgersi l'interrogatorio di Mills da parte della difesa - e a seguire 21 e 26 gennaio.

Emilio Parodi

Fonte >  Reuters


Home  >  Worldwide                                                                               Back to top

 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# ulisse 2011-12-24 18:00
Cari amici,
comunque si giudichi la tardiva (?) ammissione di David Mills, una cosa é certa: ancora una volta i giudici di Milano "hanno rimasto soli" (come diceva quella canzone italiana di alcuni anni fa) e un altro loro processo se ne va "ad piscem". Molto bene, benissimo!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Uorru uorru 2011-12-24 19:42
Tra un po' leggeremo anche che erano le minorenni a pagare per andare con il nonno. Si prepara la beatificazione/santificazione del cavaliere.
Un riconoscimento che gli dovevano per averci dato in pasto agli squali delle mafie finanziarie. Indulti, amnistie e prescrizioni faranno il resto. Non fa una piega. Infatti nel loro dogma nessun pasto è gratis, quindi...
Un sereno Natale al Direttore e alla Redazione.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Milo Dal Brollo 2011-12-25 09:45
Forse si sta solo scoperchiando sempre più la verità sulla guerra fra poteri.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Uorru uorru 2011-12-26 18:18
[quote name="Milo Dal Brollo"] Forse si sta solo scoperchiando sempre più la verità sulla guerra fra poteri /quote]

E con Monti i risparmi, di SOLO ALCUNI di noi, sono diventati bottino di guerra.
Infatti il "bilderberghiano " ha salvato le banche fallite e i creatori di debito pubblico cioè tutti gli stipendiati diretti e indiretti dallo Stato.
Peggio di così...
E di questo possiamo solo ringraziare il cavaliere che continua a prendere in giro chi ha creduto in lui. Ha perso la guerra, ma ha fatto un grande affare.
Ora che non conta più nulla (sono parole sue) si taccia.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# maxim 2011-12-27 12:23
Avvocato Mills: ma mi faccia il piacere!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# salvatore mario 2011-12-25 12:13
La verità è evidente, è fallito il teorema dell'economia occidentale basato sul progressismo finanziario che non è basato sul lavoro e sulla produzione di beni vantaggiosament e commerciabili ma sullo spostamento di masse finanziarie da far fruttare con le speculazioni.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Ultime 10 traduzioni FDF:
Nuovo studio dalla Germania: maggiore copertura vaccinale --> maggiore mortalità
Steve Kirsch
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
Il duro lavoro della propaganda
Caitlin Johnstone
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
Tra talebani e COVID
Gilad Atzmon
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
La demolizione controllata del mondo occidentale: le tappe
911nwo
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
Un grande male è all’opera
NC Renegades
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
Benedizione e blasfemia
Gerhard L. Müller
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
I crimini di guerra di Israele — lo dice un ebreo
Dave Lindorff
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
Quando ci renderemo conto che Bill Gates è pazzo?
Tap News
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
L’Olocausto di Dresda
Rense
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
I padroni domandano la schiavitù totale
shtfplan
TRADUZIONE EFFEDIEFFE

Articoli piu' letti del mese nella sezione Worldwide

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità