>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
EFFEDIEFFE.com Giornale Online
Piano USA per smembrare il Pakistan Stampa E-mail
Martedì 02 Settembre 2008 09:18
Bhutto_pakistan.jpg
Come già avvenne per l'Afghanistan nel 2001, con l'eliminazione del generale Massud, prosegue l'agenda USA in Pakistan, simile a quella applicata in tutto il Medio Oriente. Con la deposizione di Musharraf e i litigi interni, è prevedibile un un destino ‘jugoslavo’ per il Paese. E' la classica strategia delle tensione che consiste nel fomentare divisioni sociali, etniche e settarie e la frammentazione politica. Ma passa anche attraverso risanamento e privatizzazioni forzate imposte dal FMI, sempre perfettamente sincronizzate con certe operazioni "nascoste".
Leggi tutto...
 
Pakistan blocca le linee di rifornimento alla NATO in Afghanistan Stampa E-mail
Domenica 07 Settembre 2008 00:50
Torkham_border.jpg
A seguito di un’incursione compiuta giovedì scorso sul territorio pakistano da forze speciali americane alla ricerca di fantomatici elementi di Al Qaeda, dove si contano 20 uccisi, il governo del Pakistan ha chiuso d’improvviso il posto di confine di Torkham, nell’area del Khyber, da cui passa il 70% cento dei rifornimenti alle truppe occidentali impegnate in Afghanistan. Il passaggio è bloccato esclusivamente per i materiali NATO. Manifestazioni anti-americane nel Sud-Waziristan. La geniale strategia USA pare esser quella di occludere anche l’unica via terrestre rimasta per le truppe mandate in Afghanistan.
Leggi tutto...
 
Dopo il Caro Leader, il buio Stampa E-mail
Sabato 13 Settembre 2008 00:49
Kim-Jong.jpg
In questo momento della Corea del Nord si temono soprattutto le possibilità di destabilizzazione, siano esse deliberate o volontarie. Un paese afflitto da collettivizzazione agricola da stalinismo tragicomico flagellato da carestie ricorrenti, che richiedono il periodico invio di aiuti internazionali. Un regime basato sul terrore e su una psico-propaganda da far sembrare un ingenuo George Orwell, con venature razziste. Un paese guidato da un uomo discutibile e anche un po' ridicolo, ora in stato di salute pessima, un esercito di 1,1 milioni di uomini, un paio di testate atomiche, e che è pur sempre teoricamente in stato di guerra col Sud. Insomma: il passaggio dei poteri se dovesse avvenire, può essere traumatico, ed anche imprevedibile.
Leggi tutto...
 
Pakistan: USA ammazzano i talebani «buoni» Stampa E-mail
Venerdì 12 Settembre 2008 15:27
pak1.jpg
C’è un metodo nella follia del Pentagono che agisce nel sud-Waziristan con mosse avventate che pochi giorni fa hanno provocato la morte di 25 persone. Il tentativo è quello di liquidare le componenti guerrigliere «amiche», in ottimi rapporti con le forze armate e politici del Pakistan. Queste operazioni d'invasione fulminee difatti stanno creando una frattura fra questi potenti gruppi di talebani «buoni», manovrati dal Pakistan. La strategia della tensione applicata al Pakistan continua a tappe forzate come una sfida deliberata. Ma una voce chiara e durissima si erge a difesa dei confini del Paese; quella del generale Ashfaq Parvez Kayani, il capo supremo delle forze armate pakistane.
Leggi tutto...
 
Pakistan: October surprise? Stampa E-mail
Domenica 21 Settembre 2008 17:14
Islamabad550.jpg
La logica neocon vuole un Pakistan sempre più «instabile» e incline a finire sotto il controllo dei «militanti islamici». Estendere la guerra dall'Afghanistan al Pakistan, attaccando i santuari di cui godono i talebani nelle aree tribali, è il metodo del Pentagoni già sperimentato in Vietnam. Il periodo che si apre davanti a noi è potrebbe essere decisivo: con un Pakistan nucleare con «limited capacity» di combattere il terrorismo da solo e il Congresso USA che «recederà» in vista delle elezioni presidenziali dal primo ottobre.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 441 442 443 444 445 446 447 448 449 450 Succ. > Fine >>

Pagina 449 di 450

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità