>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-145

RSS 2.0
menu-1

valdesi.jpg

Valdo e la povertà che non salva

Il fondatore della cosiddetta Chiesa Evangelica Valdese presenta delle analogie biografiche simili a quelle del santo poverello di Assisi: fu ricco mercante francese, visse nel XII secolo ed in seguito ad una profonda crisi spirituale, donò i suoi beni ai poveri per predicare il Vangelo. L’impeto e la mozione sono gli stessi: il rifiuto della ricchezza e dello sfarzo (ahimè spesso diffusi tra gli ecclesiastici), la ricerca della vita semplice, l’apparente «evangelium sequi sine glossa»; apparente, perché, in Valdo, la sequela del Vangelo non fu proprio sine glossa; al contrario, portò ad una vera rivoluzione dottrinale ed esegetica. Nell’umiltà autentica di San Francesco non ci fu nulla di tutto questo: solo testimonianza coerente di una vita radicalmente povera, a servizio ed in obbedienza alla Chiesa di Cristo, mai contestata e rifiutata. Chiarezza totale tra operato umano dei chierici, fallibile, e vocazione ed …
(L’articolo è disponibile previo sostegno)

abbonamento
abbonamento

  • Accesso a tutti i nostri articoli dal 2004

  • Accesso completo a tutti i contenuti EFFEDIEFFE (traduzioni, lettere, commenti autori/lettori)

  • Pagina personale sostenitore

A partire da soli   € 699



abbonamento



Altre notizie in questa sezione :
La duplice sfida dell’invasione islamica

Se da una parte bisogna guardarsi dal cadere nel tranello della tesi neocon dell’Islam quale...
Il papa del vudù haitiano muore. Il papa del vudù cattolico vive

Il papa del vudù, riconducendo gli zombi ad Haiti, e dando al culto una patina hollywoodiana e...
Verso il ritorno del sacrificio umano

Il ritorno al sacrificio umano tramite un rituale che è l’opposto infernale di quello della...
Quell’antico party per la religione mondiale

I moderni bracieri di Moloch
Nicolas Burbaki
Ecco la Mecca in mano ai wahabiti. Per fortuna il Vaticano è diverso...

Dopo il Concilio e da quando in Vaticano s’è insediata la nota Junta sudamericana – che fatte...
Avanza il Dajjal. Nostro nemico comune

È all’opera una volontà evidente, preternaturale, di occludere tutti i canali di grazia,...
In Siria, l’Islam fa bancarotta

Dovunque si volga lo sguardo, l’islamismo sta provocando il rigetto delle popolazioni, perché...
Islamisti di Hollande: poi tornano in Francia

In ogni generazione c’è una schiera di giovani pronta ad aderire a «qualunque» causa, purché...
Quei jihadisti di discutibili origini

Dopo tanti sforzi per creare «Al Qaeda» come potenza mondiale onnipresente, ci sono riusciti. E...
Ultime notizie in questa sezione :
Magia e Pratiche divinatorie nel New Age
G. Pellegrino | E. Calabria
Le differenze tra la cristologia acquariana e quella Cattolica
G. Pellegrino | E. Calabria
Le principali fonti della cristologia gnostica
G. Pellegrino | E. Calabria
I principali elementi della Cristologia del New Age
G. Pellegrino | E. Calabria
Il progressismo occultista è realtà
Roberto Dal Bosco
La massa millennial, sempre più alienata da un cristianesimo che considera repressivo, fuori moda...

Articoli piu' letti del mese nella sezione Altre Religioni

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità