>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-146

RSS 2.0
menu-1


Crollo demografico, estinzione della stirpe italiana e promozione dell’omosessualismo

L’ultimo rapporto Istat conferma il gravissimo crollo demografico che da anni sta colpendo l’Italia, uno dei paesi da decenni stabilmente ai livelli più bassi come tasso di natalità a livello mondiale. Nel 2012 sono nati 12.000 bambini in meno rispetto al 2011 (-2,2%), ma, se confrontiamo i nati nel 2012 con i nati nel 2009 il crollo è addirittura del 10%. Se immaginiamo che questo calo (del 10% ogni tre anni) resti costante, (anche se è in realtà molto probabile un peggioramento del dato) dobbiamo prepararci a un crollo verticale delle nascite, stimabile in una diminuzione di circa 300.000 unità in meno all’anno fra vent’anni!

Questo dato, incrociato con la senescenza della popolazione e il conseguente aumento dei morti per anno dovuto al numero sempre più grande di persone che si trovano nella terza età avanzata, significa che nel 2050 l’…
(L’articolo è disponibile previo sostegno)

abbonamento
abbonamento

  • Accesso a tutti i nostri articoli dal 2004

  • Accesso completo a tutti i contenuti EFFEDIEFFE (traduzioni, lettere, commenti autori/lettori)

  • Pagina personale sostenitore

A partire da soli   € 699



abbonamento



Altre notizie in questa sezione :
I Finders — cercatori di bambini
Danilo Fabbroni
L’iper-sessualizzazione della cultura occidentale
La Redazione
“La stabilità e la fertilità delle famiglie è fondamentale per la demografia della...
Generazione perduta: tornare a fare i genitori
La Redazione
Oggi sono state forzate enormi quantità di dati attraverso ogni canale possibile – musica,...
Il capitano è infermo. I soldati non arretrino

La condizione in cui versa l'uomo contemporaneo è tale che senza un intervento di ordine...
Unicorno, l’inquietante simbolo della promiscuità
Ferruccio Benevieri
L’unicorno, che fino al medioevo aveva un carattere sacro, oggi si trova a simboleggiare...
Psicologia del suicidio

La problematica si esaurisce qui: sacrificio, consumato eroicamente fino all’ultima stilla di...
Ginecocrazia: un percorso di liberazione

Abbiamo urgente bisogno di purezza e di candore. Che Dio ci aiuti in tal senso, ed aiuti giovani...
Lettera ad un “illuminato”
La Redazione
Quando l’orco si traveste da agnello

La prevenzione dell’anima

Non sprechiamo il dono che ci è stato fatto, specialmente noi cattolici e non facciamoci trovare...
Ultime notizie in questa sezione :
#Me-Too: Bunga-Bunga, Pedofilia, Mossad

Tanto per aggiungere qualche nota al mondo malato in cui viviamo, è significativo vedere cosa ne...
L’ebreo “umanitario, giusto e buono”
La Redazione
In che modo le organizzazioni giudaiche hanno appoggiato e alimentato il problema del matrimonio...
Burning Man
Ferruccio Benevieri
Una festa nel deserto dove tutto è permesso, dalla pervesione sessuale all'idolatria fino alla...
Il futuro nigeriano dell’Italia

Il sacrificio umano, lo squartamento, e la probabile cannibalizzazione della povera Pamela sono...
Il tridente di Shiva
Danilo Fabbroni
Tutto quello che l’Occidente cristiano aveva tentato di combattere e marginalizzare, con...

Articoli piu' letti del mese nella sezione Costume & Societ

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità