>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-149

RSS 2.0
menu-1


La delittuosa gnosi del Novecento

Il sonno della ragione genera i mostri è il titolo di un disegno concepito dall’ispanico Francisco Goya, per rappresentare le tragedie generate dalla modernità in fuga dal senso comune e dalla filosofia perenne. Se non che il Novecento ha oltrepassato le più fosche previsioni del geniale pittore. La sterminata biblioteca del delirio o mal franzese si è rovesciata nelle spaventose macellerie aperte sull’ultimo tratto della via modernorum, il tempo dei sacrifici umani agli idoli generati durante la corsa della ragione verso l’utopia.

In un film dell’orrore sfilano i fantasmi del pensiero capovolto: la greve materia e i fantasmi dell’inconscio, la superstizione del profitto e la smania dello scialo, l’uguaglianza e lo strapotere totalitario, la sfrenata libertà e il campo di concentramento, il sesso facile e i suoi laidi …
(L’articolo è disponibile previo sostegno)

abbonamento
abbonamento

  • Accesso a tutti i nostri articoli dal 2004

  • Accesso completo a tutti i contenuti EFFEDIEFFE (traduzioni, lettere, commenti autori/lettori)

  • Pagina personale sostenitore

A partire da soli   € 699



abbonamento



Altre notizie in questa sezione :
Dopo Maritain
Piero Vassallo
L’avvenire della libertà
Gustave Thibon
Psicoanalisi dell’ateologia ultramoderna
Piero Vassallo
Dio è persona (perciò lo insultiamo)

E’ veramente ottusa questa idea di Dio-persona come il boss del quartiere che ci angaria,...
Oltre l’Occidente: note su Francesco e Tommaso

Destrutturazione ateologica

Dalla parte di Dioniso

Esiste un'ascetica dionisiaca, scatenatasi in questo nostro tempo, opposta e contraria alla...
Il dio di Massimo Cacciari

«Unum in diversis»
Giancarlo Infante
A proposito di Plotino, Dio e Darwin

Articoli piu' letti del mese mella sezione Filosofia

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità