>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
fdffree99

Trump e il Casinò fallito d’America (2)
E. Michael Jones
Come teorizzano gli studi di Fichte, lo Stato, se vuole avere successo e soddisfare le esigenze dei suoi cittadini, deve prima di tutto sigillare i suoi confini e poi sigillare la sua economia. Trump dimostra di conoscere la lezione. La truffa politica di Obama ha condotto direttamente alla sua insurrezione. Un ritorno al nazionalismo economico tipico degli anni ’30 è possibile. I mondialisti sono avvertiti.
Donald Trump e il Casinò fallito d’America (1)
E. Michael Jones
Nonostante gli sforzi della più sofisticata e potente macchina propagandistica mai vista nella storia di questo Paese, la campagna di Trump ha messo a nudo l’ipocrisia del sistema politico americano. Oggi sembra davvero che il popolo lobotomizzato stia rigettando come un veleno gli ordini impartiti per anni dai loro oppressori. Trump è il surfista politico che sta cercando di cavalcare questa montante (e pericolosa) ondata di malcontento ed è in procinto di salire sul palco per articolare la loro lotta.
La Chiesa umiliata
Olavo de Carvalho
Le culture pagane si svilupparono su prodigiosi sforzi per apprendere qualche messaggio divino dietro ai fenomeni naturali. Questi concetti furono assorbiti e solo leggermente rimodellati dall’Europa cristiana, per diventare veicoli di una visione del mondo “biblica”, da cui scaturì una scienza integrale del significato dell’esistenza dell’uomo all’interno del cosmo creato. Se il Papa preferisce abbozzare un vago riconoscimento dei diritti di proprietà islamici rispetto alla simbologia cristiana della natura, è perché anch’egli soffre di quella timidezza auto-umiliante che rilutta ad affermare con forza il primato del cristianesimo anche in questo campo.
Le ripartenze di Renzi
Klaus Foresti
L’Italia è uno di quei treni accelerati che si fermano ad ogni stazione e di cui bisogna continuamente annunciare la ripartenza. Viene da domandarsi dove starebbe nascosta la crescita promessa dalla cura renziana, che sembrerebbe aver dato solo risultati negativi. Non illudiamoci nel vedere che la Grecia è riuscita a strappare ai creditori un accordo sull’alleggerimento del debito: anche se non se ne parla, a breve dovremo fare i conti con una nuova ondata di austerità.
Ecco la nuova (ma non troppo) coppia di illusionisti
Klaus Foresti
L'ascesa del fenomenale Carlo Calenda: da Ministro ombra e punto di riferimento di Letta e Renzi nel Mise, a Ministro del medesimo, da cui potrà dedicarsi con maggior aggio alla vendita delle ultime proprietà e risorse dell’Italia. Renzi e Calenda, la coppia di illusionisti dotati entrambi della strana caratteristica di essere stati cooptati nella politica nazionale senza legittimazione popolare.
Il primato del Papa
EFFEDIEFFE edizioni
Chi vuole una Chiesa ed un Papato sempre ideale (come coloro che, in svariati modi, negano la validità dell’elezione di ben 6 papi a partire dal 1958) rischia di vivere in una Chiesa e in un Papato virtuale, che è irreale e dunque impossibile. Il cattolico – preoccupato, dubbioso, indeciso su quale posizione assumere di fronte a questa apostasia generale, che è un vero caos apocalittico – troverà nel libro di don Curzio tutte le risposte necessarie per recuperare serenità, equilibrio e certezze nel mezzo di questa tempesta.
L’ennesima presa per i fondelli
Klaus Foresti
Quello delle riforme è un compito che esalta Renzi fino ai più imprevedibili ed esilaranti esiti. La propensione a spararle grosse sta esplodendo in modo proporzionale alla perdita di consenso. Malgrado le balle però, avanza il pericolo di quello che le sinistre hanno sempre chiamato “deriva autoritaria” (attribuendolo ad una presunta destra fascisteggiante). Occhio al referendum di ottobre, per non restare incastrati definitivamente dai nostri “Bulli e pupe”.








Articoli piu' letti della settimana

Scienze
Frequenti, gravi e nascoste cause dei tumori
Giuseppe Di Bella
In questo articolo troverete calunnie e basse insinuazioni dei soliti complottisti, contro gli immacolati e disinteressati circoli di potere globali, che gestiscono con la nota onestà e trasparenza, economia, politica, finanza e informazione.
Non Praevalebunt
Giuseppe Di Bella
La mafia globale che gestisce finanza, politica, economia e informazione ha pianificato il completo controllo di una delle più rilevanti fonti di guadagno: la gestione della sanità, del mercato del farmaco e della diagnostica. Tutto ciò è stato possibile realizzarlo mediante l’asservimento...
Cattolicesimo
Il dialogo con gli ebrei: un albero che continua a spargere i suoi frutti avvelenati
E. Michael Jones
Danneggiati e storpiati dal loro impegno nell’esperimento (fallito) del dialogo cattolico / ebraico, ed incapaci di continuare a tramandare la posizione della Chiesa su questo punto, i vescovi e teologi cattolici sono caduti nella tacita accettazione delle due verità, che già dieci secoli orsono condusse l’Islam al sonno millenario della sua ragione. Le conseguenze del ripudio dissennato della Tradizione, comporta ampi retroscena, anche di natura geopolitica.
Il primo martire del dialogo ebraico-cattolico
E. Michael Jones
La convergenza mistica tra sinagoga e Chiesa negli ultimi mesi ha conosciuto una terribile accellerazione, Questa Chiesa, che va a braccetto con i giudei, al tempo stesso abbandona in modo vergognoso i suoi sacerdoti. Questa rivoluzione può risultare relativamente incruenta rispetto a ciò che gli ebrei hanno orchestrato in Russia, ma ha comunque i suoi martiri. Chiedete agli Oblati di San Francesco di Sales.
Costume & Società
David Bowie: Berlino, la CIA, e l’Heroin Chic
E. Michael Jones
L’epidemia massiccia di droga, la situazione abissale verso cui venne condotta la gioventù tedesca e quella europea partì da Berlino alla fine degli anni ’70. Bowie funzionò come catalizzatore in quel contesto, in una città divisa e punto nodale della guerra fredda, insanguinata dal...
Buon Halloween… finché potrete sopravvivergli
Roberto Dal Bosco
Halloween degli omicidi qui riportati è la piena concrezione di un mondo di violenza sacra in preparazione, di cui gli assassini del 31 ottobre sono gli inconsapevoli precursori. Il sacrificio umano è sotteso in questa festa sia nella sua essenza antica che nel suo sviluppo futuro (dove i...
Europa
Il terrorismo non è solo quello islamico
Klaus Foresti
Dalle centrali di comando, il terrore viaggia su un doppio filo conduttore: quello stragista e quello del nostro futuro prossimo — che non saremmo in grado di garantirci senza il rimpinguamento migratorio. Lo scopo è di farci accettare tremebondi e supini questo apocalittico riversamento del...
Tenebre sull’Europa, bagliori ad Oriente
Martina Smerčan
Gli attentati di Bruxelles segnano il quattordicesimo attacco terroristico sul suolo europeo dall’inizio del 2015 e sono un altro tassello in quella “israelizzazione” del mondo. L’Occidente potrebbe diventare un Israele Globale che continua ad occupare, espropriare e bombardare;...
Recensioni
Il mondo sommerso
Don Curzio Nitoglia
Religione vissuta con fede e magia non vanno d’accordo. Per togliere la diffidenza verso la magia, i maghi/e hanno inventato ogni genere di menzogne e trappole in questo caotico settore (la distinzione tra magia “bianca” e magia “nera” ad esempio). È pertanto necessario illuminare i...
Commento all’Apocalisse di San Giovanni
Don Curzio Nitoglia
In Italia mancava un commento esteso (verso per verso, ampio e approfondito) alla Bibbia, che non fosse inficiato da tendenze razionalistiche e modernistiche. Soprattutto in questi tempi di smarrimento dottrinale, in cui il gregge dei fedeli cattolici è lasciato a se stesso senza una direzione...
Russia
Aereo Russo, borbottio di sangue
Roberto Dal Bosco
Buio fitto o canea complottistica deteriore intorno allo schianto del volo A321 diretto in Russia. La stampa mainstream non ha i mezzi, né la voglia, per tentare una qualche analisi. Scandagliando...
Putin: l’Ucraina e la Siria. Rispetto e strategia
Roberto Dal Bosco
Una strategia a lungo termine, basata su analisi profonde e non su narrative posticce, l’America non ce la ha, né a Kiev né in Siria. Se in Siria le cose vanno come devono andare, la Russia...
Politica Interna
Come Renzi (non) combatte l’ISIS: facendoci la cresta
Roberto Dal Bosco
Il nazzareno episcopale
Roberto Dal Bosco | Elisabetta Frezza
Appare chiara una saldatura mai vista prima (nemmeno ai tempi della vecchia DC) tra Governo ed episcopato, inclusi disciplinati spezzoni del movimento omosessualista incardinato stabilmente sia nel primo sia nel secondo. Le prove non si contano più. La Chiesa italiana sembra ormai essere al...
Altre Religioni
Il papa del vudù haitiano muore. Il papa del vudù cattolico vive
Roberto Dal Bosco
Il papa del vudù, riconducendo gli zombi ad Haiti, e dando al culto una patina hollywoodiana e perfino harvardiana, ha prodotto lo sdoganamento di questa terrificante pseudo-religione. Non più culto oscuro e maledetto, ma vera religione, vera espressione etnica, vera forma di medicina. Vera forma...
Verso il ritorno del sacrificio umano
Roberto Dal Bosco
Il ritorno al sacrificio umano tramite un rituale che è l’opposto infernale di quello della Santa Messa. Non Dio che si sacrifica per l’uomo; ma l’uomo che è sacrificato per la falsa divinità, una pratica in realtà mai sparita dall’India e sue nazioni limitrofe, con una teologia...
Economia
Come gli Oligarchi hanno ottenuto il Potere
E. Michael Jones
L’Agenda omosessualista, ed il conseguente controllo di ogni apparato vitale della nazione – media, economia – viene applicata con ferocia inaudita e senza più alcun freno. La reazione dei...
Gesell e l’etica monetaria cristiana (Parte II)
Andrea Cavalleri
Asia & Africa
Libano: bomba a orologeria, specchio dell’Europa del futuro
Martina Smerčan
Il principale rischio legato alla massa umana che si è riversata in Libano è di natura religiosa. Se fosse vero che i migranti portano ricchezza e diversità, il Libano dovrebbe essere la terra del Bengodi, la trionfante dimostrazione che l’accoglienza senza limiti è davvero la via per un...
Esplosioni in Cina: l’ombra dei culti apocalittici giapponesi
Martina Smerčan
Medioriente
Le ragioni di Putin e il futuro della Siria
Martina Smerčan
Il cessate il fuoco, iniziato lo scorso 27 febbraio, regge meglio di quanto sperato e riguarda il 70% delle aree del conflitto. Gli Stati Uniti non demordono e annunciano che stanno per addestrare altri “ribelli siriani”. È un dato di fatto che Putin sia pronto a giungere ad un compromesso,...
Siria: è iniziata la corsa contro il tempo
Martina Smerčan
I timori della Russia sull’invasione militare turca si stanno dimostrando più che fondati, e ormai sembra inevitabile una violenta escalation del conflitto. Mentre le forze alleate al Governo di Assad sono impegnate in una corsa contro il tempo per liberare la Siria dai terroristi, potrebbe...
Ebraismo
Il vero Israele
Nicolas Burbaki
50° di Nostra Aetate ed imminente visita papale in Sinagoga. Ciò che ci preme ricordare è che in Cristo vi è la pienezza dell’Alleanza di Dio, vecchia e nuova. Dopo la redenzione universale di Cristo l’ebraismo moderno non porta nessun valore che non sia già contenuto nell’insegnamento...
Malkuth, od il regno della totalità ebraica
Roberto Dal Bosco
Vi è un’unica totalità ebraica, il cui sogno – dicono le loro scritture – è conquistare il mondo. In tale ottica il fenomeno di radicalizzazione delle infrastrutture dello Stato Ebraico non è nuovo, tanto che i prossimi capi dei servizi israeliani saranno fanatici ortodossi. Quello che...
Americhe
L’ingrediente segreto delle stragi nordamericane
Martina Smerčan
TRADUZIONE EFFEDIEFFE
Strage di San Bernardino: i killer erano tre uomini bianchi
Martina Smerčan
Il massacro di San Bernardino ha lasciato dietro di sé, come di conseuto, molti interrogativi e molte stranezze. I media sembrano aver giocato ancora una volta il ruolo dei perfetti complici, inscenando baracconate giornalistiche. Alcuni indizi, nonostante i testimoni, sono difficilmente...
Opinioni
Glucksmann, il philosophe di Sion. Dalla pedofilia alla russofobia
Roberto Dal Bosco
I Nouveaux Philosophes furono una grande operazione di Guerra Psicologica indetta da Sion sulla Francia. Mettendo a segno il colpo del ‘68 parigino i fautori capirono che potevano procedere la loro opera di distruzione generazionale su di un piano più profondo. Ne fece parte il compianto (dai...
Adelphi, dissoluzione immortale
Roberto Dal Bosco
Grande trambusto per il trasloco che cambia per sempre l’editoria italiana. Ma il bel mondo dei giornali non sa nulla di Adelphi e della sua missione di distributore della dissoluzione, né tantomeno ricorda qualcosa della storia di questa strana editrice che rimpiazzò Einaudi come faro librario...
Filosofia
IL VIRUS EVOLA (seconda parte)
Roberto Dal Bosco
IL VIRUS EVOLA (prima parte)
Roberto Dal Bosco
Storia
Il Papa, un pericolo pubblico. Sugli armeni, dica la verità

Un antico progetto genocida contro gli armeni covava da secoli in quella torma giudaica, quella dei «dunmeh», cripto-giudei che, come i nostri lettori sanno, tramite un golpe avevano preso le redini del potere in Turchia ed avevano creato la setta politica dei Giovani Turchi, sul modello della...
Sarajevo 1914: la Mano Nera sulle sorti del mondo (2)
Luciano Garofoli
prova
World News:

Suggeriamo :

CATALOGO EFFEDIEFFE:

ULTIMI LIBRI EFFEDIEFFE:

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità