>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
fdffree99


Baltimora: la manina di Soros dietro i Blacks (Bloc)
maurizio blondet
In Ucraina, la tecnologia della destabilizzazione è utilizzata per il regime change. In USA, la stessa tecnica viene usata per il regime reinforcing: il rafforzamento del potere delle oligarchie di Wall Street, attraverso la delegittimazione della protesta sociale (come hanno fatto a Milano) tramutandola in teppismo razziale. Il trucco comincia a vedersi, anche da noi. Nei sondaggi, Renzi cala. Ed allora ecco i Black Bloc a terrorizzare la gente, quella che avrebbe tutte le ragioni per protestare civilmente e politicamente, e sequestrare la protesta coi centri sociali. È sempre la teoria del caos quella attuata: nel disordine, chi comanda davvero da dietro le quinte, ha solo da guadagnare e cogliere occasioni.
Black Blok come Al Qaeda. Lassù qualcuno li paga
maurizio blondet
Black Blok contro la cittadinanza, non contro le «altissime autorità» agglomerate a Rho che i manifestanti manco hanno provato a sfiorare, ma nel centro di Milano, in un giorno di festa, con vandalismi estremi: sono i cittadini il bersaglio, sono loro che bisogna impressionare, intimidire, far incazzare e sentire impotenti allo stesso tempo. Come ai tempi del G-8 a Genova, come – in piccolo, certo – sui newyorkesi l’11 settembre. Un’altra cosa è certa: lo scatenamento è stato deciso all’estero, e la supina collaborazione delle «istituzioni» cosiddette «nazionali».
Che bravo, Santità. Non perdete un colpo
maurizio blondet
È così evidente il tentativo papale di «riposizionare sul mercato» la Ditta, che qualunque manipolatore di opinioni non può che restarne ammirato. Oggi che la domanda di perdono dei peccati è calata a zero (l’uomo d’oggi non pecca più) la Chiesa si riposiziona come ONG per soddisfare le nuove esigenze psicologiche delle masse. Tardando troppo la seconda venuta di Cristo, ed essendosi la platea stufata di aspettare, la gerarchia progressista sta trasformando la Chiesa in agenzia transnazionale del benessere. Che bravo, Papa Francesco. Non perde un colpo. Sempre sull’attualità.
Spezziamo una lancia per le pene alternative
maurizio blondet
Qualcosa come un’ebbrezza ci coglie tutti; è nell’aria la Nuova Primavera. È la Rivoluzione che essi attuano, ed è ammirevole che i due nuovi Lenin e Trotsky, Manconi & Boldrini la stiano vincendo dai posti più alti e meglio pagati del medesimo ordine costituito: fanno la rivoluzione nei lussi e comodità dei ricchi di Stato che hanno occupato la legittimità. Per questi lorsignori, proproniamo pene alternative al trattamento-standard della galera, come sogno di retribuzione dei loro strapagatissimi meriti.
Ucraina fuorilegge e criminale. «Fuck Europe» in corso
maurizio blondet
Il regime di Kiev viola le più elementari regole del vivere civile internazionale, così come è invalso in Europa da qualche secolo. La cosa dovrebbe preoccupare gli europei responsabili, se non fosse per un motivo: gli USA stanno insegnando professionalità di «war-fighting» a noti criminali organizzati, omicidi; combattenti per uno «Stato fallito» dove non è rimasta altra attività economica che la violenza e la delinquenza — come la Somalia, ma a poche decine di chilometri da Berlino. È questo, il caos come fine ultimo, che stanno servendo i leader europei, volontariamente ciechi.
Si spezza la catena alimentare?
maurizio blondet
Dagli OGM alla fissione atomica usata contro l’uomo, dall’imposizione dell’ideologia «gender» all’abolizione della rotazione agricola, fino all’estinzione di ogni popolo tradizionale, di ogni cultura spirituale, metafisica, fatti sparire con le armi, tutto ciò i greci chiamarono hubris, sfida alle divinità, e sapevano che essa richiamava la vendetta divina. I cristiani hanno parlato di peccati la cui somma e puzzo sta raggiungendo il Cielo, o il risultato del capitalismo ultimo, dell’avidità senza limiti come supremo valore promosso, della consumismo senza regole e del piacere come diritto perseguito ad ogni costo, contro natura: e ci pare significativo che la retribuzione si abbatta per prima sul California Dream.
«Legalizzare l’immigrazione», ordina Rothschild
maurizio blondet
Qualcosa nella resa mediatica dell’immane naufragio mi è suonata falsa, un diluvio di piagnistei ufficiali, di buonismi viscidi e lacrimazioni corali ad imitazione del Papa, alquanto sospette. Qualcosa che lorsignori aspettavano, coi discorsi piagnosi già pronti, per strumentalizzare il nostro raccapriccio e soffiarci il senso di colpa. Ora è tutto chiaro: passando l’ordine dall’estero: anche Rotschild si commuove, anche Wall Street. Dunque, legalizzare l’immigrazione.Senza limiti. E guai a chi protesta: è un razzista, un cinico, probabilmente un evasore, un omofobo e negazionista di sicuro.








Politica Interna
Giudici teneri persino coi femminicidi. Con Contrada no.
maurizio blondet
Un tempo l’omicidio era per la giustizia un delitto pubblico, anzi il più grave dei delitti per la sua irrimediabilità. I procuratori d’oggi sentono l’omicidio come un delitto privato. Gli stessi magistrati più valorosi dell’universo hanno fatto però condannare Contrada coi pentiti e...
Il reato di tortura, e il mistero De Gennaro
maurizio blondet
Ero a Genova. Il morto lo si cercava. Quel luglio fu una delle volte in cui si intravvide l’esistenza in Italia di quel che (in Turchia) si chiama «lo Stato profondo», l’innominabile potere occulto ed estero-massonico che comanda davvero dietro ogni governicchio passeggero. Oggi, ho...
Costume & Società
La libertà diventa totalitaria. In Francia. Presto in Italia
maurizio blondet
La scuola libertaria vi libera da ogni pregiudizio e tabù, vi insegna che tutte le culture si equivalgono; vi libera anche dall’elitarismo e dal classismo. Pensare che un tempo – cosa inaudita – l'insegnamento serviva per permettere ai bambini di controllare le proprie passioni. Questo era...
Teoria e pratica dello zombie
maurizio blondet
I semplici e gli ignoranti, quelli che un tempo si chiamavano «gli umili», non ci sono più. Semplici e ignoranti oggi si dovrebbero chiamare «i presuntuosi». I primi non presumevano di «pensare» in proprio; non esercitando il pensiero critico, vivevano di consuetudini, tradizioni e fede...
Russia
NATO e Mogherini: guerra ai media russi
maurizio blondet
L’informazione russa apre una breccia nella narrativa di guerra, ne impedisce la perfetta chiusura a bolla sulle teste occidentali. Le diplomazie capiscono che stanno perdendo la guerra...
Perché l’Occidente non appoggia la reale opposizione a Putin?
maurizio blondet
Come mai i media occidentali non sono interessati a sentire i pareri e le valutazioni dei veri oppositori politici di Putin, né i Governi occidentali li promuovono, li coccolano, li pagano perché...
Europa
ΖΗΤΩ Η ΕΛΛΑΣ (Viva la Grecia)
Luciano Garofoli
A Parigi, lievi tintinnii di sciabole (speriamo)
maurizio blondet
In Francia pare inizi ad emergere un sintomo di ciò che per eufemismo si dirà «un malessere degli ambienti militari», un clamoroso intervento politico. Non è un caso: l’Armée ha una tradizione, insieme gloriosa ed atroce, di armata anche altamente politica, che i comandi italiani dell’8...
Cattolicesimo
L’alba del Catto-Gender
Elisabetta Frezza | Roberto Dal Bosco
Gesù risorge. Buona Pasqua, con forti grida
maurizio blondet
È questa l’ora in cui dobbiamo appellarci alla Misericordia. Avere questa fede significa tornar bambini. È questo che offre la Misericordia nella sua festa: freschi appena battezzati, forti e pronti a qualunque guerra. Perché è bene prepararsi. E che siano abbreviati questi giorni.
Scienze
NAZIMALISMO 1.0
Roberto Dal Bosco
Il colesterolo è utile. La statina no.
maurizio blondet
È comprovato che livelli troppo bassi di colesterolo sono dannosi: bassi livelli paiono collegati all’invecchiamento precoce e all’insorgere del cancro. Il colesterolo è, semplicemente, necessario alla vita. Ma anche in questo campo, la scienza americanoide, con la potenza di Big Pharma e...
Altre Religioni
I moderni bracieri di Moloch
Nicolas Burbaki
Ecco la Mecca in mano ai wahabiti. Per fortuna il Vaticano è diverso...
maurizio blondet
Dopo il Concilio e da quando in Vaticano s’è insediata la nota Junta sudamericana – che fatte le debite proporzioni è come i wahabiti – la modernizzazione ha accellerato a marce forzate. Il nostro risultato si avvicina all’esperienza di pellegrinaggio nella Mecca-Disneyland: anche il...
Americhe
Il nostro vero nemico è il grande alleato. La prova definitiva
maurizio blondet
L’Europa affonda nella crisi (provocata dalla finanza USA) scomparendo nel vassallaggio a Washington; complice servile delle sanzioni, perde la grande occasione di sviluppo dell’economia russa – che è un compito immenso, che avrà bisogno di enormi finanziamenti a cui provvederà la Cina....
Preparano un false flag in USA. Ecco come
maurizio blondet
Siamo in grado di provare a indovinare qualche possibile sviluppo: l’attacco al cuore americano verrà del cielo? Con l’Iran che lancerà la sua (unica) atomica in orbita onde accecare le reti elettrico-informatiche degli USA, lasciare negli ospedali i neonati americani morire nelle...
Medioriente
Perché la Merkel arma sempre più Israele? (E poi ci parlano della minaccia di Teheran)
maurizio blondet
Mentre l’Occidente e la UE tanto si adoperano contro l’ipotetico pericolo nucleare iraniano, non solo sono ciechi al vero pericolo immanente e presente, ma forniscono il loro padrone, Sion, di sempre più distruttivi mezzi strategici per accrescerlo. Significa dare appoggio strategico alle...
Cristiani perseguitati. Vediamo da chi
maurizio blondet
Chi sta difendendo i cristiani minacciati? L’Occidente? La Superpotenza? Quando si piange e ci si indigna perché «i cristiani sono perseguitati», non sarebbe male rivelare chi sono i mandanti della persecuzione, e a chi dirigere il giusto sdegno. Stranamente, i nostri media e politici...
Asia & Africa
Mentre Obama si accanisce contro Putin, la Cina...
maurizio blondet
Ma la vera sconfitta che Pechino ha inflitto a Washington nelle ultime settimane non è neanche di tipo militare: ha colpito là dove all’America fa più male. Il BAII, ancor prima di essere operativa, è già in grado di silurare l’altro ambizioso progetto americano per perpetuare la sua...
Tunisia, sanguinosa sconfitta dell’Italia
Roberto Dal Bosco
Vi saranno ancora molte cose da chiarire nell'attentato di Tunisi (l'ennesimo ad un museo). Tuttavia, unitamente ai viaggi del nostro Presidente del Consiglio in Libia, la carneficina di Tunisi ci deve indurre a pensare una sola cosa: abbiamo perso. In Africa non contiamo più nulla, né a...
Economia
Tutti nella superbanca cinese. Gli svizzeri, da invitati
maurizio blondet
Pechino riconosce alla Svizzera il ruolo di garante e giudice di onestà della sua nuova istituzione. 35 nazioni in tutto, architettura alternativa a quella che ha garantito il dominio della finanza...
Quei peccati dimenticati
Andrea Cavalleri
Opinioni
Il delitto Kercher: misteri e segreti della giustizia italica
Luciano Garofoli
Germanwings, altra strage psico - farmaceutica?
Roberto Dal Bosco
La tentazione di pensare che l’aereo sia esploso – o meglio, sia stato proprio disintegrato – in volo è tanta. Così come non fa presagire nulla di buono la notizia che un caccia francese si sia alzato ad intercettare l’ultima posizione conosciuta dall’Airbus subito dopo la sua...
Ebraismo
Povera superpotenza, sotto il tallone di Chickenshit
maurizio blondet
L’Impero del Caos può ancora peggiorare, farsi ancora più destabilizzante e criminale. Perché è ormai a tutti chiaro che il padrone politico degli Stati Uniti è lui, Bibi. Non c’è congressista che non abbia applaudito in piedi, o politico che non senta il bisogno di scoprirsi delle...
La festa dei Rotschild. Kubrick non ha inventato niente
maurizio blondet
Ogni tanto risaltano fuori vecchie foto di una festa in costume che Marie-Helène de Rotschild tenne nel dicembre 1972 allo Chateau de Ferrières, e non finiscono mai di affascinare. Uno sguardo su un mondo dove la perversione, usata come rivolta contro la natura e contro Dio, si coniuga e...
Filosofia
IL VIRUS EVOLA (seconda parte)
Roberto Dal Bosco
IL VIRUS EVOLA (prima parte)
Roberto Dal Bosco
prova
World News:
Suggeriamo :
Lettera (marzo):
il Papa e il Giubileo 2016
Cara Redazione, caro Blondet, e così il papa Francesco è riuscito nell'ennesimo colpo da maestro. Il Papa della Misericordia indice l'Anno Santo della Misericordia, a partire dall'8 dicembre di...
Satana sdoganato alle elementari
Mentre ci distraggono con la crisi (o meglio: la guerra) economica-finanziaria guidata e attuata dalle lobbies bancarie accade sempre peggio una vera e propria crisi delle e nelle anime e cresce...
Ecco cos’è il vero cattolicesimo
Gentili lettori, pubblichiamo questa lettera mettendo da parte la nostra piccola soddisfazione nel leggere che il nostro lavoro continua ad essere utile per le anime di qualche lettore.
La partita della noia
Se ha avuto un merito la partita bergogliana è stata quella di averci dato un fulgido esempio di cosa sia la Noia, il tedio, il vuoto, il patetico. Il

NUOVI LIBRI EFFEDIEFFE:

NUOVI LIBRI EFFEDIEFFE:

NUOVI LIBRI EFFEDIEFFE:

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità Podere Piscino - Proceno (VT) - Tel. 0763-710069