>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-142

RSS 2.0
menu-1
Il silenzio di Cristo
Damiano Lazzarato
Chiesa e omosessualità: nuovo assalto
Lorenzo de Vita
Venti secoli di vero cristianesimo ci hanno insegnato che la religione predica durezza, povertà, temperanza, sofferenza e ogni virtù che generi la fortezza; impone di educare con severità i figli; l’accettazione del diverso così come è, nulla c’entra con la nostra religione cattolica, altrimenti Cristo non avrebbe parlato come ha parlato, e i Vangeli mentirebbero.
La più grande blasfemia (2)
Emanuele Vittorio Brunatto
La più grande blasfemia (1)
Emanuele Vittorio Brunatto
La Chiesa è del Cielo
Lorenzo de Vita
Quando i figli si prendono cura dei padri – mi riferisco alla correctio filialis che sta imperversando in questi giorni –, nella vita naturale significa che nei padri qualcosa non va. San Paolo dice di “seguire la verità” e quindi noi dobbiamo essere fermi nell’aderire alle verità della fede. Ma la nostra fede e le nostre opere devono essere vivificate dalla carità, ossia dal vero amore di Dio. Solo a questa condizione noi andremo crescendo per ogni parte nella perfezione cristiana, ossia nell’unione con Gesù Cristo.
Il vero ecumenismo dell’odio
E. Michael Jones
Mons. Spadaro, strettamente legato all’attuale pontefice, ha portato un attacco inquietante contro i fedeli ‘integralisti’. La vera origine dei problemi che oggi attribuisce al mondo conservatore, integralista, origina dallo spirito rivoluzionario giudaico. Ma oltre a non criticare più gli omosessuali, i gesuiti non criticano più nemmeno gli ebrei essendo parte integrante di un'alleanza con loro che ha causato e sta causando immensi danni all’interno della Chiesa cattolica.
I tre gradi della libertà
Lorenzo de Vita
Il concetto di libero arbitrio è di fondamentale importanza nell’intera economia del vivere umano. Esso riguarda l’origine dell’uomo, l’ordine che Dio impartì alla creazione e nella creatura razionale; la nostra stessa vita, presente e futura. Capire cosa sia la libertà di cui godiamo e quale sia quella che abbiamo perduto, e capire come l’assistenza di Dio ci prevenga e aiuti senza toglierci mai il consenso, è il tema di questa riflessione d’estate.
Il serpente e Bergoglio
Don Curzio Nitoglia
Bergoglio, come farebbe un iniziato della contro-chiesa, inverte i termini della comparazione fatta dalla S. Scrittura tra il serpente di bronzo di Mosè e Gesù. Sembrerebbe quasi che Bergoglio voglia mettersi al posto di Gesù presentandoLo come “il serpente, il peccato e il diavolo” e presentandosi come il “Papa del dialogo, buono, misericordioso e povero”.
Le umiliazioni e la gloria del Messia
Edizioni EFFEDIEFFE
Trappola per Ecône
Domenico Savino
A Roma la “Revoluciòn” prevede in tempi non molto lunghi l’ipotesi di modificare la struttura della Chiesa, che si concluda con una “communicatio in sacris” avente come obiettivo la riunificazione di tutti i cristiani in un’unica “chiesa federata”. Di qui la fretta della “Cupola”, prima di annunciare la nascita della nuova psico-chiesa della misericordia, di ricondurre tutti i dissidenti in un solo ovile e sotto un solo pastore, “bonificando” preventivamente le enclavi di rifugio.

Altre notizie in questa sezione :
Lo spirito di fortezza
Lorenzo de Vita
Un esempio di infiltrazione nella Chiesa, che non dà tregua al corpo mistico. Sotto l'ala del...
Il movimento omosessuale si è ormai impadronito della Chiesa Cattolica
EFFEDIEFFE.com
San Paolo non si immaginava – se non durante la grande apostasia descritta nella II ai...
Il nuovo “Deus lo vult”
Klaus Foresti
Risulta inquietante la pervicacia con cui il Pontefice non demorde riguardo alla pretesa di...
Il cuore di Padre Pio oggi
Gedeone la spada
Il presunto valore unico della coscienza personale (misura unica del bene e del male), la nuova...
Il Papa comprende fino in fondo quello che dice?
Lorenzo de Vita
Bergoglio – attaccato da tutti i suoi detrattori – ha colto qualcosa di significativo nel dire...
Bizantinismi teologici su Papa Onorio I
Don Curzio Nitoglia
La questione del Papa eretico
Don Curzio Nitoglia
Letture di un tempo presente, per fissare l’istante che fugge
Lorenzo de Vita
Alla beata C. Emmerick fu dato di vedere il corpo mistico della Chiesa tutto piagato, sotto la...
Tremendi castighi sull’Italia e sul mondo
Don Curzio Nitoglia
Ci troviamo allo scontro finale tra la Chiesa e la contro-chiesa. La situazione odierna è peggiore...
Amoris laetitia: in cauda venenum
Andrea Cavalleri
Ultime notizie in questa sezione :
Trappola per Ecône
Domenico Savino
A Roma la “Revoluciòn” prevede in tempi non molto lunghi l’ipotesi di modificare la...
Un esempio attuale per i fedeli nell’ora presente
Don Curzio Nitoglia
La sua figura è un esempio e un valido aiuto per tutti, sacerdoti e laici, che oggi sono isolati...
I tre gradi dell’amore
Lorenzo de Vita
Oggi le vie imprudenti sono così numerose che si fa fatica a riconoscerle e a separarle dalla...
Esiste un ‘regno del terrore’ in Vaticano?
LIFEsite
La frase più ricorrente che circola in Vaticano è che sarebbe in corso una “guerra” di...
Può un caldo abbraccio scacciare satana?
Lorenzo de Vita
Quando un lettore ci domanda un parere sulla vicenda che vede protagonista padre Cavalcoli, ho...

Articoli piu' letti della settimana nella sezione Cattolicesimo

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità