>> Login Sostenitori :              | 
header-1

RSS 2.0
menu-1
TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Archivio Articoli FREE

Enzo Erra a Dio!
Stampa
  Text size
Era nato a Napoli nel 1927, in tempo per aderire alla RSI ed arruolarsi nella Guardia Nazionale Repubblicana. Scampato fortunosamente ai massacri della primavera del 1945, rientrò clandestinamente a Napoli per organizzare i locali nuclei dei Fasci d’Azione Rivoluzionaria. Nel dicembre del 1946 fu presente all’incontro per la fondazione del MSI e nel 1947 si trasferì a Roma, per dedicarsi anima e corpo all’attività politica. Nel 1948 fu fondatore e direttore della rivista La sfida, prima di una serie di sue pubblicazioni che hanno contribuito alla rifondazione e all’aggiornamento della cultura del Novecento italiano.

Nel 1949, insieme con Pino Rauti, Fausto Gianfranceschi, Clemente Graziani, Silvio Vitale, Paolo Andriani, Silvio Adorni, Giano Accame, Roberto Melchionda, Fausto Belfiori e Fabio De Felice costituì la corrente dei cosiddetti figli del sole. Nel 1950 fondò Imperium, la più importante e prestigiosa rivista dell’area neofascista e laboratorio in cui si formarono i più brillanti studiosi dell’area. Nelle pagine di Imperium Erra pubblicò un articolo, Stile, che ai nostri giorni si legge come la profezia dell’umiliante fallimento a destra:

«Abbiamo dovuto affrontare lunico, vero pericolo, che potesse minacciare la vita della nostra Idea. La guerra perduta, le stragi, le persecuzioni non hanno nulla potuto contro di essa. Nulla potrebbero se si ripetessero in futuro, anche aggravandosi fino a stroncare fisicamente tutti i suoi assertori. Il pericolo, lunico, il vero, era ed è nel tradimento interno; nel tradimento sottile, ammantato di retorica e di apologia, rivestito di parole scintillanti e di splendidi gesti. Un tradimento che può spingere il suo pugnale fin dove la spada del nemico non potrà mai giungere: nello spirito della rivoluzione».

Erra alludeva al circolo dei retori che, prima di mandare avanti un Gianfranco Fini, avversarono Erra e i suoi collaboratori, costringendoli a rinunciare a una promettente attività politica. L’emarginazione di Erra e l’emigrazione dei figli del sole fu un beneficio per la cultura neofascista, un danno irreparabile per la politica missina, che avvizzì appollaiata sui rami secchi della retorica e del velleitarismo.

Di Enzo Erra rimangono, a futura memoria, gli scritti conservati nelle collezioni delle sue riviste. E i suoi libri: Italia luci e ombre, Napoli 1943: le quattro giornate che non ci furono, Linganno europeo, Il cappotto di Napoleone, Le radici del fascismo, La Patria che visse due volte, La sindrome di Fiuggi. Opere dalle quali si può e si deve ricominciare il cammino.

A Dio, Enzo. Sit tibi terra levis.

Piero Vassallo


Home  >  Free                                                                               Back to top

 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# NOMEN 2011-09-22 22:42
E proprio questo è il punto dolente... che sia potuto emerger e prevaler, ahinoi, un'autentica nullità qual... "ER CAGHETTA"... vivente dimostrazione della proverbiale... LEGGE DI IMHOFF... ILLA DE LA CLOACA MAXIMA.. .che così recita... "LI PEZZI PIU' GROSSI EMERGONO SEMPRE"... ITAGLIA DOCET!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-09-25 00:07
Citazione NOMEN:
E proprio questo è il punto dolente... che sia potuto emerger e prevaler, ahinoi, un'autentica nullità qual... "ER CAGHETTA"... vivente dimostrazione della proverbiale... LEGGE DI IMHOFF... ILLA DE LA CLOACA MAXIMA.. .che così recita... "LI PEZZI PIU' GROSSI EMERGONO SEMPRE"... ITAGLIA DOCET!!!


Ed infatti... "ER SVB"... è oggi magicamente riemerso in quel di... "AGVGLIA"... per andar a pavoneggiarsi fra ille ruine, con tanto di ruffianesco codazzo allo seguito, manco fusse 'no signorotto rinascimentale... che sfacciata faccia che ha... e mica va mai a lavora', come li fessi sui elettori, 'sto sfrontatissimo "pollitico"... "TERZO MANICHINO... RAPPRESENTATIVO "... e che pacchia, la... "DEMOCRAZIA... ELETTIVA"... davvero, solo LO DIABOLO potea inventarsela!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Nahars 2011-09-23 07:14
Sit tibi terra levis.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# MINICIT 2011-09-23 07:53
Requiescat in pace.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# AlexFocus012 2011-09-23 08:54
Ricordo una delle tante conferenze che avevano visto Enzo Erra animatore e relatore, durante la quale egli, parlando delle famose "4 giornate di Napoli" (a cui fu eretto un consistente monumento al centro di una delle piazze della Napoli "bene") disse: "Ero sull'ultimo camion della colonna tedesca che lasciava Napoli e non ho sentito sparare nemmeno il tappo di una bottiglia. Forse i cosiddetti partigiani, dopo essersi ben assicurati che non c'era nemmeno più un teutone in giro, si sono abbandonati a quattro giorni di festeggiamenti o, peggio, di vendette personali contro persone meno difese di loro".
Aveva così semplicmente demolito uno dei miti fondanti di questa repubblica di m..da, fondata sull'ipocrisia, il tradimento, la bugia, la violenza, la vigliaccheria, la damnatio memorie degli eroi veri, la rimozione di atti ignobili, la sostituzione di fasti documentati con ipotesi fantastiche, la beatificazione degli assenti.
Grezie di essere esistito e di averci portato la tua testimonianza contro la "vulgata corrente".
Cameratescament e continuiamo a brindare insieme a te in ogni incontro conviviale, perchè tu sei ancora nella nostra mente, sulla nostra bocca, nel nostro cuore.
AlexFocus
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-09-23 12:29
Citazione AlexFocus012:
Ricordo una delle tante conferenze che avevano visto Enzo Erra animatore e relatore, durante la quale egli, parlando delle famose "4 giornate di Napoli" (a cui fu eretto un consistente monumento al centro di una delle piazze della Napoli "bene") disse: "Ero sull'ultimo camion della colonna tedesca che lasciava Napoli e non ho sentito sparare nemmeno il tappo di una bottiglia. Forse i cosiddetti partigiani, dopo essersi ben assicurati che non c'era nemmeno più un teutone in giro, si sono abbandonati a quattro giorni di festeggiamenti o, peggio, di vendette personali contro persone meno difese di loro".
Aveva così semplicmente demolito uno dei miti fondanti di questa repubblica di m..da, fondata sull'ipocrisia, il tradimento, la bugia, la violenza, la vigliaccheria, la damnatio memorie degli eroi veri, la rimozione di atti ignobili, la sostituzione di fasti documentati con ipotesi fantastiche, la beatificazione degli assenti.
Grezie di essere esistito e di averci portato la tua testimonianza contro la "vulgata corrente".
Cameratescament e continuiamo a brindare insieme a te in ogni incontro conviviale, perchè tu sei ancora nella nostra mente, sulla nostra bocca, nel nostro cuore.
AlexFocus


Morale della fabula... non val... MAI E POI MAI... sacrificarsi per... QUEST'ITAGLIA... tanto la maggioranza "itagliana" fu, è,sarà, sempre illa de siempre... "FELLONI+MARAMAL DI+CAGHETTE"... che contan sempre, oggi come allora, che si presenti, poi o prima... L'OMO DELLA PROVVIDENZA... dietro cui andar furtivamente a nascondersi... ILLU FISSO... che, per ambizione mista a vanità, se becchi prima gli applausi, poi le pallottole, mentre loro continuano a fa' li loro sporchi affari... NO, DANKE... DVX DOCEAT!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# EMERICH 2011-09-23 13:50
R.I.P.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Der Freiherr 2011-09-23 13:58
Camerata Enzo Erra!
Presente!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-09-23 18:39
Citazione Der Freiherr:
Camerata Enzo Erra!
Presente!


... A noi!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-09-23 19:31
Citazione NOMEN:
Citazione Der Freiherr:
Camerata Enzo Erra!
Presente!

... A noi!!!

... ovvero... a Noi!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# gjovi 2011-09-23 16:19
Onore al Camerata Enzo. Sempre presente nei nostri cuori.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Klaatu 2011-09-23 21:24
Basta con la cultura fossile del "camerata presente".
Il nuovo nazionalismo deve cambiare l'archetipo matrice, constatato che il superuomo "ariano" è destinato ad essere "consumato" fino ad esaurimento in una guerra globale.
Il nuovo archetipo è la SUPERCIVILTA', con chiaro riferimento alla aspirazione di una integrazione intergalattica con le civiltà umanoidi creatrici delle razze umane.
Non bisogna perdere tempo con la destra del passato, ma cominciare a scrivere nel futuro con un nazionalismo evoluto trascinante.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-09-24 13:59
Citazione Klaatu:
Basta con la cultura fossile del "camerata presente".
Il nuovo nazionalismo deve cambiare l'archetipo matrice, constatato che il superuomo "ariano" è destinato ad essere "consumato" fino ad esaurimento in una guerra globale.
Il nuovo archetipo è la SUPERCIVILTA', con chiaro riferimento alla aspirazione di una integrazione intergalattica con le civiltà umanoidi creatrici delle razze umane.
Non bisogna perdere tempo con la destra del passato, ma cominciare a scrivere nel futuro con un nazionalismo evoluto trascinante


Certo... traenno però debita, doverosa, dolorosa lezione dalli madornali, ingenui errori e troppo facili illusioni de lo "Passato", corriggenno cioè lo tiro... sennò ce rimarrai de sicuro fregato e sconfitto "a priori" puro... "STAVOLTA"... REPETITA "NON JUVANT... "STAVOLTA"!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# PIERO61 2011-10-01 13:52
Citazione Klaatu:
Basta con la cultura fossile del "camerata presente".
Il nuovo nazionalismo deve cambiare l'archetipo matrice, constatato che il superuomo "ariano" è destinato ad essere "consumato" fino ad esaurimento in una guerra globale.
Il nuovo archetipo è la SUPERCIVILTA', con chiaro riferimento alla aspirazione di una integrazione intergalattica con le civiltà umanoidi creatrici delle razze umane.
Non bisogna perdere tempo con la destra del passato, ma cominciare a scrivere nel futuro con un nazionalismo evoluto trascinante

Salve
direi anche basta ad etichettare il fascismo come "destra".
La destra è liberal-capitalista-materialista e antiumana come il comunismo, il fascismo era ben altro, decisamente meglio direi.
Saluti
Piero e famiglia
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Vitoparisi3 2011-09-24 07:50
Pensando agli imperatori tedeschi nel medioevo, sostegno marziale degli ideali cristiani, mi viene sovente una pervasiva nostalgia del germanesimo antico, il quale respinse più volte sia gli unni che l'usura strisciante, promosse la nobiltà e la legge cavalleresca, appoggiò lo snodarsi di processioni, edificazioni di cattedrali ed unità tra i cristiani. Erra presente su una camionetta tedesca in ritirata mi riporta a Dante ed ai bianchi o ghibellini stilnovisti, festosi dinanzi ad Arrigo settimo di Lussemburgo o agli eroi svevi che scortavano il Corradino. Per questo condivido quanto afferma der Freiherr. Onore al primo regno, il reame sacro dell'anno mille.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-09-24 13:34
Citazione Vitoparisi3:
Pensando agli imperatori tedeschi nel medioevo, sostegno marziale degli ideali cristiani, mi viene sovente una pervasiva nostalgia del germanesimo antico, il quale respinse più volte sia gli unni che l'usura strisciante, promosse la nobiltà e la legge cavalleresca, appoggiò lo snodarsi di processioni, edificazioni di cattedrali ed unità tra i cristiani. Erra presente su una camionetta tedesca in ritirata mi riporta a Dante ed ai bianchi o ghibellini stilnovisti, festosi dinanzi ad Arrigo settimo di Lussemburgo o agli eroi svevi che scortavano il Corradino. Per questo condivido quanto afferma der Freiherr. Onore al primo regno, il reame sacro dell'anno mille


Beh... quanno ce vo', ce vole... bando perciò alle troppo prudenti autocensure, QVIA, per davvero, "STAVOLTA", noblesse oblige, ce vole proprio lo medioevale, gloriosissimo, marzialissimo... SIEG HEIL!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# leonida68 2011-09-24 10:16
Onore a te Enzo Erra! Ora sei libero
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-09-24 13:27
Citazione leonida68:
Onore a te Enzo Erra! Ora sei libero


Sì, certo... preferisco, però, veder andar "SOTTO TERRA" toti li mei inimici, prima di doverci andar io stesso... justo, no?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Abbondante 2011-09-26 16:59
Arriva il momento dove il tempo si annulla nell'eternità dello spirito. Ho conosciuto Enzo Erra ma da anni lo seguivo nei rari interventi dove ancora sopravviveva il dibattito sulle idee che hanno caratterizzato la sua vita. E' vero, aveva sognato un altro Movimento Sociale Italiano, senz'altro aveva immaginato il futuro dell'ultimo segretario di quel partito. Già era lontano da quel partito. Le sue Idee erano in rotta di collisione con la dirigenza. Ora mi inchino e l'amarezza mi accompagna. Nel mio cuore gridi: Camerata Enzo Erra "PRESENTE!"
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-09-26 20:13
Citazione Abbondante:
Arriva il momento dove il tempo si annulla nell'eternità dello spirito. Ho conosciuto Enzo Erra ma da anni lo seguivo nei rari interventi dove ancora sopravviveva il dibattito sulle idee che hanno caratterizzato la sua vita. E' vero, aveva sognato un altro Movimento Sociale Italiano, senz'altro aveva immaginato il futuro dell'ultimo segretario di quel partito. Già era lontano da quel partito. Le sue Idee erano in rotta di collisione con la dirigenza. Ora mi inchino e l'amarezza mi accompagna. Nel mio cuore gridi: Camerata Enzo Erra "PRESENTE!"


Certo... resta inspiegabile, però, come si siano fatti vincere dalla sordida, vil, fellonesca cricca de... "ER CAGHETTA"... a meno che non si invochi la sopra ricordata, tutta itagliana... "LEX DE LA COACA MAXIMA"... è questa l'unica interpretazione plausibile!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# ALEXFOX4 2011-10-02 12:00
Caro camerata, nel MSI confliggevano due anime: quella italiota del rita a campa' (in pratica: mandiamo in parlamento alcuni rappresentanti del nostro meraviglioso mondo umano e otteniamo da loro qualche piccolo favore, ad esempio un impiego da porta-lettere e quella propriamente italiana, combattiva, idealista, fascista ultimamente. negli anni cinquanta, quando militavo nella corrente di Erra, se partecipavo a un dibattito nel MSI il meno che mi sentivo dire dagli almirantiani è: "Voi appartenete a una razza diversa". Hanno vinto alla fine quelli della "razza buona": Gianfranco Fini e i Tulliani-Gaucci. Canerateschi saluti,
Piero Vassalo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-10-08 22:34
Citazione piero vassallo:
Caro camerata, nel MSI confliggevano due anime: quella italiota del rita a campa' (in pratica: mandiamo in parlamento alcuni rappresentanti del nostro meraviglioso mondo umano e otteniamo da loro qualche piccolo favore, ad esempio un impiego da porta-lettere e quella propriamente italiana, combattiva, idealista, fascista ultimamente. negli anni cinquanta, quando militavo nella corrente di Erra, se partecipavo a un dibattito nel MSI il meno che mi sentivo dire dagli almirantiani è: "Voi appartenete a una razza diversa". Hanno vinto alla fine quelli della "razza buona": Gianfranco Fini e i Tulliani-Gaucci. Canerateschi saluti,
Piero Vassalo


Toh... a proposito de "ER SVB" da te menzionato, pardon, siamo in "CLOACA MAXIMA", minzionato... è oggi riemerso, "ER CAGHETTA", chiedendo,sfacc iatissimo, le altrui dimissioni... beh, che dirgli se non... DEMITTE TE IPSVM!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-10-18 20:57
Citazione NOMEN:
Citazione piero vassallo:
Caro camerata, nel MSI confliggevano due anime: quella italiota del rita a campa' (in pratica: mandiamo in parlamento alcuni rappresentanti del nostro meraviglioso mondo umano e otteniamo da loro qualche piccolo favore, ad esempio un impiego da porta-lettere e quella propriamente italiana, combattiva, idealista, fascista ultimamente. negli anni cinquanta, quando militavo nella corrente di Erra, se partecipavo a un dibattito nel MSI il meno che mi sentivo dire dagli almirantiani è: "Voi appartenete a una razza diversa". Hanno vinto alla fine quelli della "razza buona": Gianfranco Fini e i Tulliani-Gaucci. Canerateschi saluti,
Piero Vassalo


Toh... a proposito de "ER SVB" da te menzionato, pardon, siamo in "CLOACA MAXIMA", minzionato... è oggi riemerso, "ER CAGHETTA", chiedendo,sfacc iatissimo, le altrui dimissioni... beh, che dirgli se non... DEMITTE TE IPSVM!


E pretende pure spacciarsi qual... "SVPER PARTES"... preparandosi così per tempo la via verso lo "ERMO COLLE", cui certamente aspira, qual coronamento della sua sfacciatissima carriera di voltagabbana e maramaldo... predica sì bene, ma razzola male, molto male, malissimo, l'ambiziosissimo... "MANICHINO DELLA RINASCENTE"... come argutamente bollato dal DEFUNTO MAESTRO MONICELLI!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-10-22 19:22
E pure oggi, come da sempre, d'altronde... che magnifiche, ipnotiche, sublimi parole ci ha ammannito, dall'alto della... TIERCIA "CAREGA" RAPPRESENTATIVA ... predica bene, molto bene, benissimo... ma razzola male, ahilui, molto male, malissimo, come così ben ben testimoniato dalla di lui intera biografia... ma io certo non mi fido affatto affatto, di gente di tal risma... surtout, quando si presenta con illa maschera da ipocrita pretonzolo... "laico, repubblicano... e... democratico"!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-10-23 12:50
Toh... ma guarda un po'... ecco che si ripropone alla nostra attenzione... il pollitico Terzetto rappresentativo del... "NOVO CHE AVANZA"... "FINI+RUTELLI+CA SINI"... IL "TERZO POLLO"... IL COMICISSIMO NOVELLO TRIO... "RIDOLINI"... hihihi...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-10-26 12:57
Sfacciatissimo, come suo solito, l'ineffabile pretonzolo... "ER SVB"... ier sera a Ballarò... che, da quando s'è ruffianescament e "convertito", s'è montato un tantinello la capa... occorre quindi rammentargli che... nun basta mettese in su la capa la... "KIPPA'"... ce vole certo puro lo... "KEPI'"... pe' pote' legitimamente commannà in su toti li "Cristiani"!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-10-26 18:40
E bene han fatto, toti li Leghisti, a stangarlo ben bene, como justo, lo sfacciatissimo... "SVB"... che s'illude di essersi lasciato per siempre alle spalle, l'indecente, emblematico, osceno CASO MONTE CARLO, lo sfrontatissimo millantatore... "ER CAGHETTA"... LA TERZA CAREGA SE' DICENTE... "SVPER PARTES"... s'è quindi justamente meritato lo opportuno, doverosissimo, spietato... BOSSIANO SONORO VAFFA!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# ALEXFOX4 2011-10-30 22:16
Il terzo setto del grande water...
Piero Vassallo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-10-31 21:27
Citazione piero vassallo:
Il terzo setto del grande water...
Piero Vassallo


... con palese allusione alla... "CLOACA MAXIMA"... suppongo!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# ALEXFOX4 2011-10-30 22:17
Davanti al caghetta Luciano Gaucci è un Cesare.
Piero Vassallo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-10-31 21:32
Citazione piero vassallo:
Davanti al caghetta Luciano Gaucci è un Cesare.
Piero Vassallo


... ergo... quell'altro... "ER SVB"... solo la parte del... "BRVTVS"... potrebbe recitare, sempre in perfetta sintonia con tota la sua fellonesca biografia!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-11-03 19:26
E, soffiando ormai vento da 25 LUGLIO ed 8 SETTEMBRE... scocca la fatal ora dei nostrani, immortali... "MARAMALDI" e "PISCIOTTA"... ITALICA HISTORIA DOCET!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-11-13 21:34
Beh... e mo' che s'è dimesso il suo rivale... l'odiatissimo Silvio... dovrà pur tener fede alla parola detta e data... "ER CAGHETTA"... dimettendosi tosto pure lui, come a suo tempo promesso!
Vabbè che,visti li trascorsi precedenti... c'è da contarci davvero ben poco!
Invero, quanto è prevedibile... "ER SVB"!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-11-15 13:42
Citazione NOMEN:
Beh... e mo' che s'è dimesso il suo rivale... l'odiatissimo Silvio... dovrà pur tener fede alla parola detta e data... "ER CAGHETTA"... dimettendosi tosto pure lui, come a suo tempo promesso!
Vabbè che,visti li trascorsi precedenti... c'è da contarci davvero ben poco!
Invero, quanto è prevedibile... "ER SVB"!


"IPSE DIXIT"... "NO dimissioni... e... guardiamo... AVANTI".
E te pareva... gh'era proprio da aspetarselo... MONTECARLO... DOCEBAT!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# anfra 2011-11-17 09:35
Ho conosciuto Enzo Erra, sotto un assai diverso aspetto.
Quello di valente discepolo di Rudolf Steiner e di Massimo Scaligero (che fu il suo orientatore spirituale per un trentennio) ed anche prefatore di opere dei due massimi esponenti della Scienza dello Spirito antroposofica.
Mi meraviglia, in una sia pur breve rievocazione biografica, non aver trovato citato quello che è stato il tratto ESSENZIALE della sua vita.
La politica e le sue passioni passano e muoiono insieme alla personalità terrena e transitoria di chi è trapassato: i contenuti dello Spirito appartengono a quell'Io eterno ed immortale alla cui esperienza Enzo Erra dedicò la parte migliore di sè.
E questo si potrebbe dire di un altro grande scomparso che si immerse profondamente nella politica del suo tempo da posizioni di Destra, ma che, nell'essenza, fu un grande cultore di ciò che venne formato da Rudolf Steiner e Massimo Scaligero: Pio Filippani Ronconi, anche Lui recentemente trapassato.
---------------------------------------------------------
Dei trapassati si mettono in luce i trascorsi migliori. Speriamo Dio perdoni le frequentazioni intellettuali, di Erra e di Filippani Ronconi, con pessimi soggetti quali Steiner e Scaligero.
Si risparmi la replica.
FdF
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-11-17 15:58
Aho, ma guarda un po'... se stanno a dimette tutti, tranne... "ER SVB"... sfacciatamente inchiavardato alla amatissima, sua personalissima... "TERZA CAREGA... RAPPRESENTATIVA "... ma davvero, quant'è sfrontato e pure spudorato... "ER CAGHETTA"!!!

Ah, no... pardon, chiedo tosto venia... è lì ancorato QVIA ha un altissimo senso delle istituzioni, da vero,illuminato "Statista"... e poi deve sovraintendere ai... "Sacrifizii"... dei quali si erge a garante, da bon laico "pretonzolo"!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-11-17 19:59
Citazione NOMEN:
Aho, ma guarda un po'... se stanno a dimette tutti, tranne... "ER SVB"... sfacciatamente inchiavardato alla amatissima, sua personalissima... "TERZA CAREGA... RAPPRESENTATIVA "... ma davvero, quant'è sfrontato e pure spudorato... "ER CAGHETTA"!!!

Ah, no... pardon, chiedo tosto venia... è lì ancorato QVIA ha un altissimo senso delle istituzioni, da vero,illuminato "Statista"... e poi deve sovraintendere ai... "Sacrifizii"... dei quali si erge a garante, da bon laico "pretonzolo"!


... ah, stavo per desmentegarmene ... da quanno poi j'anno messo a viva fuerza, en su la kàpa, 'na... "Kipà"...
el s'è montà lo kàpo, el gentil poareto... e da alor el se sente... "inamovibile, intoccabile, invulnerabile"... ma miga i ghe ghà dito, li paroni, che el ghe vole puro li maroni e lo... "Kepì"... hihihi!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-11-19 18:20
E mo', s'è addirittura messo puro a fa' lo "profeta... terroristiko", ammonendo, da la alta sua skranna... "rappresentativa ": "SE FALLISCE MONTI, FALLISCE L'ITALIA"...
BVM, BVM, BVM... exagerato!!! ERRATA KORRIGE... "QVESTA"... I-TAGLIA... la tua, la vostra, la loro... NON CERTO LA NOSTRA!
Ed allora... annamo tosto a vede', pe' davvero, se 'sta "profezia" sia vera opur falsa... HIC SALTAMO!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-11-23 21:03
Struggente davvero, quest'oggi, candido candido, allampanato nel suo augusto impermeabilino, come ai vecchi bei tempi andati, qual magica, serafica, metafisica apparizione... CORAM POPVLO... illi dell'arguto, calzante, fotografico suo nomignolo, ben ben guadagnato sul campo di battaglia... "ER CAGHETTA"... commovente, esilarante fino alle lagrime... "IL TERZO MANICHINO POLLITICO RAPPRESENTATIVO "... già dimentico, il volpino,di "MONTE+CARLO" e delle sue..."DIMISSIONI-PROMESSE"... e tutto proteso ormai verso... "IL FOTTURO CHE AVANZA"... EVVIVA L'ITAGLIA!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-12-14 22:21
"ER FENICOTTERO ROSA"... alias... "ER MANIKINO DELLA RINASCENTE"... ovverossia... "ER KAGHETTA"... s'è fatto supremo garante del... "PAGHERO'"... degli augusti suoi compari di lautissime merende parlamentari... sì, come no... campa cavallo, pardon, asino elettore... "AFFAIRE MONTECARLO + DIMISSIONI PROMISSE"... DOCENT!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-12-15 14:45
AHAHAH... che succede mai... l'arrogante, EX-FASCISTA, Fini... 1952... smascherato, sbugiardato e sputtanato... dal coraggioso LEGHISTA Pini... 1973... HAHAHA... ben gli sta!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-12-16 19:02
Citazione NOMEN:
AHAHAH... che succede mai... l'arrogante, EX-FASCISTA, Fini... 1952... smascherato, sbugiardato e sputtanato... dal coraggioso LEGHISTA Pini... 1973... HAHAHA... ben gli sta!!!


In ben altri tempi, ben più alti e virili e veri degli odierni... avrebbero dovuto risolver la questione, da homini veri tramite un bel duello... ovverossìa... LA DIVINA ORDALIA... ALL'VLTIMO SANGRE... A LA MVERTE... NOBLESSE OBLIGE!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-12-18 14:15
Citazione NOMEN:
Citazione NOMEN:
AHAHAH... che succede mai... l'arrogante, EX-FASCISTA, Fini... 1952... smascherato, sbugiardato e sputtanato... dal coraggioso LEGHISTA Pini... 1973... HAHAHA... ben gli sta!!!


In ben altri tempi, ben più alti e virili e veri degli odierni... avrebbero dovuto risolver la questione, da homini veri tramite un bel duello... ovverossìa... LA DIVINA ORDALIA... ALL'VLTIMO SANGRE... A LA MVERTE... NOBLESSE OBLIGE!!!


Ah... stavo per desmentegarmene ... davvero temerario ed incauto, ahilui... "ER KAGHETA"... nel dar del "pecoraro"...
QVIA... li pecorari so' avvezzi a scanna' le pecore... PRIMO RE, XVIII, 40... SAKRE+SCRITTVRE +EBRAIKE... DOCEANT!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-12-18 18:21
Citazione NOMEN:
Citazione NOMEN:
Citazione NOMEN:
AHAHAH... che succede mai... l'arrogante, EX-FASCISTA, Fini... 1952... smascherato, sbugiardato e sputtanato... dal coraggioso LEGHISTA Pini... 1973... HAHAHA... ben gli sta!!!


In ben altri tempi, ben più alti e virili e veri degli odierni... avrebbero dovuto risolver la questione, da homini veri tramite un bel duello... ovverossìa... LA DIVINA ORDALIA... ALL'VLTIMO SANGRE... A LA MVERTE... NOBLESSE OBLIGE!!!


Ah... stavo per desmentegarmene ... davvero temerario ed incauto, ahilui... "ER KAGHETA"... nel dar del "pecoraro"...
QVIA... li pecorari so' avvezzi a scanna' le pecore... PRIMO RE, XVIII, 40... SAKRE+SCRITTVRE +EBRAIKE... DOCEANT!!!


... ERGO... è mejo che il su minzionato losco, sinistro, laido figuro... se ne stìa ben ben alla larga, sia dagli Abruzzi che dalla Sardinia... mezzo-omo, pardon, pecora, anzi, pecorone... "avvisato"...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-12-18 19:02
Senza pensar poi che la sé gongolante... "terza-carega-repubblicana-laica-democratica"... disprezzando i "pecorai", s'è di certo attirata, in su la sua blasfema Kàpa, pur provvista di Kipà, ma, ahilui, orba de Kepì, la... "MALE+DIZIONE"... dei... "SOMMI+PECORARI"... Abramo, Isacco, Giacobbe... e pure la... "CONDANNA"... del... "PECORARO+SVPREM O" ... "GEOVA+DIO"... e, buon per lui, se il... "BON+PASTORE"... avrà ancora voglia di perdonarlo e di graziarlo, vista la sua provata, reiterata, plurima mala-fede!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2011-12-18 21:49
... e... "PECORAIO"... è pure, secondo le SaCre Scritture Ebraiche... "DAVIDE"... RE D'ISRAELE...MMM... MMM... MMM... l'ha fatta davvero grossa, maxima addirittura,il blasfemo su minzionato, dall'alto della sua laika ridikula skranna... tradito dalla sua stessa altezzosa arroganza... ben gli sta!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# NOMEN 2012-01-07 13:36
Toh... questa sì che, se confermata, sarebbe per davvero una ghiotta notizia... FINI, ai Caraibi... RUTELLI und CASINI, alle Maldive... ma guarda un po' che ti combina.. IL COMICISSIMO TRIO... "RIDOLINI"... e che sia, questo, delle "vacanze separate"... propedeutico preludio, come certi maligni insinuano, ad una "separazione" de facto... mah... mentre se fa avanti lo novo marcio oVo che avanza, pronto per lo mirabolante futuro, pardon, fotturo proximo venturo... illo fijo de 'na bona... "Vedova"... che pazientemente te regge lo joco,in temporanea, assenza ingiustificata de... "ER KAGHETA"...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Giuliano FG 2012-05-20 07:44
Ho conosciuto e lavorato con Enzo giornalista: un uomo di grande forza, bontà e intelligenza, superiore alle 'ndranghete politiche passate e allora ancora presenti. Un simpatico sorriso. quando mi ricordava della sua gioventù.
Un vero essere CIVILE!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità