>> Login Sostenitori :              | 
header-1
header-152

RSS 2.0
menu-1
Altri indizi di un falso siriano?
Stampa
  Text size
Foto di vittime di attacchi chimici siriani della scorsa settimana



Ma la stessa foto era già apparsa in altri articoli, sia sulle sofferenze dei palestinesi che degli egiziani!


Fonte > What Really Happened

Home  >  Worldwide                                                            Back to top

 
Guarda commenti | Nascondi commenti

Commenti  

 
# Em 2013-08-27 08:06
Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# brenno 2013-08-28 01:21
....Ma dove vogliono arrivare?
Questi erano tutti amici nostri,mubarak, gheddafi,ben alì,assad,il libano ma non è escluso che altri non cadano...tutti fedeli alleati filoccidentali con cui facevamo buoni affari.
Israele?
ma anche loro avevano il loro tranquillo trantran..da lì non sarebbe mai arrivato il pericolo...stiamo edificando un unico grande califfato,con le buone oppure spianandogli la strada a suon di bombe..PERCHè?
E poi,dopo,che potrebbe accadere?
Se ne staranno lì buoni?
Qualè il fine ultimo di tutto questo?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# betamax 2013-08-28 08:18
Scusami per la franchezza, ma i tuoi interventi in questa materia denotano che non hai molto approfondito la questione mediorientale, sulla quale questo stesso sito trabocca di fatti e di interpretazioni approfondite e competenti, anche se poi la verità non l'ha in tasca nessuno. Ti invito perciò ad approfittare delle funzioni di archivio e di ricerca nel sito, prima di inserire commenti così disorientati.
Buon lavoro.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# AlexFocus012 2013-08-28 09:25
Caro Brenno, mi stupirei del tuo stupore se non mi rendessi conto che non hai letto i Protocolli del Savi Anziani di Sion: la rispsta è il disegno sionista di dominio del mondo.
Attenzione: non ho inteso la categoria etnica "semita", nè quella culturale "giudaico" nè, tantomeno, quella religiosa "ebraico": quella idea che ammorba il mondo, che gode delle disgrazie altrui, come è sucesso per l'incidente al confine egiziano di Rafah il 5 agosto 2012, di cui ha "goduto" Netanyahu, dichiarando «Molto bene! Sono decenni che noi subiamo il terrorismo, ed ora anche l'Egitto ha capito che il vero nemico è il terrorismo islamico» (vedi ottimo articolo di Blondet "Egitto, dietro il bagno di sangue").
Il nemico di tutti noi è il sionismo, la cui radice è "senà", l'odio universale, contro il resto del mondo il quale "deve" essere sottomesso a lorsignori e lavorare 24 ore su 24, 7 giorni si 7 e deve pure dire che gli piace...
Se non hai i "Protocolli" te ne posso fornire una copia elettronica (che ho personalmente digitato a partire da una copia cartacea del 1938, a cura di Giovanni Preziozi), comprensiva di introduzione-prefazione ed epilogo-appendici che NON trovi in rete.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# frank10 2013-08-28 18:10
Su questo non sono del tutto d'accordo.
E' vero che il sionismo ha quegli obiettivi, ma, anche se è una realtà recente e laica, non può non avere le sue basi in tutta la cultura/religione giudaica basata sul Talmud, molto antecedente al sionismo moderno.
E' da questa base-cultura millenaria che poi si sono sviluppati gli insegnamenti rabbinici (ultra-)ortodossi e laico-sionisti. Anche se hanno idee diverse nella realizzazione, il substrato "mentale" è lo stesso.
Il fatto che si realizzino oggi è solo perché hanno raggiunto il potere economico-politico-militare che hanno sospirato di raggiungere nei secoli.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# brenno 2013-08-28 22:37
Ho capito,mi rileggerò per la milionesima volta il libro di Ester,tutto il resto è una ripetizione, nel tempo e nello spazio,di questo episodio biblico.
Però, ricordo che molti studiosi,con ottimi argomenti,soste ngono che attribuire questi poteri quasi sovrannaturali, queste capacità,questa intelligenza quasi diabolica,quest a capacità di essere responsabile di tutto, attribuiti a questo piccolo, e feroce popolo mediorientale, abituato ad essere straniero e come tale ad adattarsi a sopravvivere fra culture diverse,è cosa messa in circolazione proprio da loro e dai ....veri padroni,che così restano nell ombra.
Sappiamo che le vostre diverse religioni abramitiche sono divise da odii secolari che hanno origini religiose,il "perfido giudeo" che però,a me,non appartengono.
Dunque per me...
Non sono superuomini.
Non sono intelligenti.
Tantomeno diabolici.
Israele è,moralmente,ma rcio,come e più di noi,omosessuali ,tantissimi nell esercito,mignot tame ovunque,giovani a cui frega nulla della patria e che, come quì, pensano solo a riempirsi di tatuaggi e di alcool rimbecillendosi di musichine insulse...Questo marciume occidentalizzat o sarebbe il popolo eletto?
Siamo seri:
Le ricchezze degli usa,i VERI SOLDI,petrolio, miniere,terre, sono dei biondi ed arianissimi anglosassoni europei,loro?.. sono solo i gestori messi lì dai padroni.
Lo facevano per i principi e signori rinascimentali come lo fanno oggi.
Oppure credete veramente,senza alcun dubbio,che gente che ha sterminato freddamente milioni di pellerossa,di aborigeni,di indiani,di africani,che si è impadronita, con lo sterminio e la cancellazione di infiniti popoli e culture, di quasi tutte le ricchezze del Mondo...ebbene che questa belva sanguinaria senza scrupoli,eterna mente avida di bottino,si faccia infinocchiare da poveri emigranti,miser abili morti di fame sbarcati in usa con le pezze al c..o?
Temo che copriamo le nostre debolezze inventandoci,op pure trangugiando, la storia di un nemico oscuro e potentissimo,in telligentissimo ,dunque,invinci bile.
Proprio quello che vogliono.
Il nostro vero nemico siamo noi stessi.
Se hitler invece di pensare a queste caxxate avesse pensato ad armare meglio i suoi soldati,invece di mandarli in guerra con fucili da museo e carri armati ridicoli...Adesso l Europa,padrona delle sterminate ricchezze dell Asia, comanderebbe il Mondo, com è sempre stato, e tanti saluti ai protocolli ...sapete che ci facevamo?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Gotland 2013-08-29 21:28
Ho letto con interesse l'ultimo commento di Brenno, a mio avviso più suggestivo che veritiero. Sarà anche vero che i biondi arianissimi anglosassoni dominano il mondo, dopo averlo sanguinosamente conquistato, resta il fatto che scorrendo i nominativi dei big della finanza, dell'informazione, del cinema, quasi tutti rivlano una chiara matrice ebraica. Non è. per caso, che gli arianissimi biondi anglosassoni si siano messi al servizio della potente lobby (a suo tempo sbarcata negli Usa con le pezze al c...questo è vero ma poi cresciuta...)per godere di un pò di benefici? Non è forse vero che gli arianissimi biondi abglosassoni versano spesso e volentieri il loro prezioso sangue per la maggior gloria di Israele? A quale etnia appartiene, maggioritariame nte, quel famoso 2/3 per cento della società Usa che detiene il 90% della ricchezza? I cosiddetti Wasp, benchè in costante diminuzione, sono ancor più di 70/80 milioni. E allora?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# brenno 2013-08-29 23:37
Non è difficile,basta cercare su wiki la classifica degli uomini più ricchi del Mondo di forbes,i primi americani dopo gates sono i fratelli koch che, insieme,sono soci e amministratori della Koch Industries,Petr olio e miniere,materie prime,bestiame...
Non quotata in borsa.
Soldi veri.
Questi hanno un patrimonio doppio rispetto al primo,il messicano Slim,telecomuni cazioni.
Gates poi,il cui patrimonio è bastante per comprarsi un paese come la Polonia,è in confronto a questi un autentico pezzente.
Cosa interessante.. è che questi sono i principali finanziatori dei cosidetti libertarians...quelli del penso solo a me e se tu muori di fame o malattia affari tuoi,basta che io non debba pagare,la negazione stessa dell idea di nazione o di comunità.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
# Vitoparisi3 2013-08-30 20:20
Un manipolatore scaltro può ingannare per alcun tempo, ma infine gli viene un cancro e deve lasciare il grattacielo per scendere all'inferno forzatamente. Un pastorello onesto, religioso e amico vero del gregge può vivere da povero o essere emarginato dai ricchi epuloni, ma sarà beato in questa vita e nella prossima, infinitamente più lunga ed elevata. Si, infinitamente.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento


Articoli piu' letti del mese nella sezione Worldwide

Libreria Ritorno al Reale

EFFEDIEFFESHOP.com
La libreria on-line di EFFEDIEFFE: una selezione di oltre 1300 testi, molti introvabili, in linea con lo spirito editoriale che ci contraddistingue.

Servizi online EFFEDIEFFE.com

Archivio EFFEDIEFFE : Cerca nell'archivio
EFFEDIEFFE tutti i nostri articoli dal
2004 in poi.

Lettere alla redazione : Scrivi a
EFFEDIEFFE.com

Iscriviti alla Newsletter : Resta
aggiornato con gli eventi e le novita'
editorali EFFEDIEFFE

Chi Siamo : Per conoscere la nostra missione, la fede e gli ideali che animano il nostro lavoro.



Redazione : Conoscete tutti i collaboratori EFFEDIEFFE.com

Contatta EFFEDIEFFE : Come
raggiungerci e come contattarci
per telefono e email.

RSS : Rimani aggiornato con i nostri Web feeds

effedieffe Il sito www.effedieffe.com.non è un "prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare e contraddistinto da una testata", come richiede la legge numero 62 del 7 marzo 2001. Gli aggiornamenti vengono effettuati senza alcuna scadenza fissa e/o periodicità